Tè verde per cirrosi epatica

November 25

Tè verde per cirrosi epatica

Cirrosi epatica è una condizione di salute cronica che entrambi possa ridurre la capacità di rimuovere le tossine dal sangue e digerire determinate sostanze nutrienti. È uno degli effetti a lungo termine di danni al fegato. Quando si dispone di cirrosi epatica, è necessario apportare molte modifiche di stile di vita, anche se alcuni teorizzano che si può prevenire la condizione con assunzione giornaliera di tè verde. Essere sicuri di discutere qualsiasi uso di integratori con il medico, tra cui tè.

Comprensione di cirrosi epatica

Cirrosi epatica è il termine per deterioramento della funzione epatica dovuta a danni nel corso del tempo. Abuso cronico di alcol, epatite, malattie croniche o infezioni che causano problemi al fegato possono causare questo danno. Inizialmente, la cirrosi può essere lieve e il fegato può continuare a svolgere le sue funzioni usuali, ma con minore efficienza. Può diventare così grave, tuttavia, che il fegato non è più in grado di soddisfare tutti i bisogni del corpo. Cirrosi epatica severa può essere pericolosa per la vita. Secondo i dati 2008 forniti dalla National Clearinghouse di informazioni di malattie Digestive, la cirrosi è la 12 ° causa più comune di relazione con la malattia della morte.

Tè verde e la prevenzione

Il tè verde può svolgere un ruolo nella prevenzione di alcune malattie del fegato che possono portare a cirrosi epatica. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, gli studi indicano gli uomini che consumano più di 10 tazze di tè al giorno sono meno probabili di sviluppare disturbi del fegato. Il UMMC osserva inoltre che non ci è prova che la catechina composta, che si trova nel tè verde, può essere un trattamento possibile per alcuni tipi di epatite; Inoltre, gli studi sugli animali mostrano una riduzione del rischio per i tumori del fegato dopo l'assunzione di tè verde. Se il tè verde può ridurre il rischio di contrarre queste malattie, o rallentare il loro progresso, che potrebbe potenzialmente prevenire cirrosi da sviluppare o almeno ritardare la progressione. Ulteriori studi sono necessari per determinare gli effetti del tè verde sulla cirrosi prevenzione stessa, tuttavia, prima di poter effettuare un vero legame.

Cirrosi e cambia stile di vita

Una volta che la cirrosi si imposta, c'è poco che può invertire i danni al fegato che sono già accaduto. Maggior parte degli interventi per la cirrosi sono progettata per rallentare la progressione del danno. Questo include farmaci così come i cambiamenti di stile di vita, come evitare le tossine e alcool. Secondo UMMC, tè verde può svolgere un ruolo nel ridurre al minimo l'effetto delle tossine come l'alcool sul fegato. Tuttavia, non si tratta di una luce verde per il consumo di alcol, che deve fermare una volta che si sono diagnosticati con la cirrosi.

Usando i supplementi saggiamente

Per la maggior parte della gente, bere piccole quantità di tè verde è sicuro. Il UMMC raccomanda di consumare 2-3 tazze di tè di verde privo di caffeina al giorno. Tuttavia, Estratto di tè verde contiene alte concentrazioni delle sostanze presenti nel tè verde. Prima di utilizzare il tè verde Estratto, discuterne con il medico, come può interagire con molti farmaci, compreso fluidificanti del sangue e farmaci chemioterapici. MayoClinic.com raccomanda di limitare-the-counter farmaci e integratori a meno che non diversamente consigliato dal medico, come persone con cirrosi epatica può avere un tempo più difficile elaborarli.