Effetti collaterali di mangiare cibo scongelato e poi ricongelato

March 24

Effetti collaterali di mangiare cibo scongelato e poi ricongelato

Alimenti surgelati rimane sicuro da mangiare per mesi nel congelatore, ma una volta che il cibo si scioglie, l'orologio che misura la sua fase commestibile inizia a spuntare. Anche se si hai scongelato il cibo in modo sicuro nel forno a microonde, frigorifero o un bagno di acqua fredda, ricongelare esso si degrada la qualità. Se si hai scongelato il cibo esposto a temperatura ambiente..--una pratica non sicura..--il cibo potrebbe diventare una casa per numerosi agenti patogeni che causano malattie di origine alimentare.

Freezer Burn

Bruciature da congelamento si verifica quando l'umidità lascia surgelati, lasciando essiccata patch dove il cibo si trasforma coriacee o farinoso. Qualsiasi cibo può sviluppare bruciature da congelamento quando rimane nel tuo freezer troppo a lungo, ma è più probabili accadere quando si ricongelare il cibo dopo lo scongelamento si. Lo scongelamento permette il ghiaccio a sciogliersi in acqua; Quando si blocca il cibo ancora una volta, che l'acqua si trasforma in più grandi cristalli di ghiaccio che strappano cibo oltre all'interno, esponendo più di cellule danneggiate nell'atmosfera arida del vostro congelatore e lasciandola più suscettibili di freezer bruciare.

Cibo scadente Texture

Grandi cristalli di ghiaccio degradano le texture del cibo, e ricongelare un prodotto scongelato crea cristalli più grandi. Il caratteristico scricchiolio di un peperone e la succosità di una bistecca sono entrambi il risultato di strutture cellulari degli alimenti. Quando queste cellule lacerare sotto la forza di espansione di cristalli di ghiaccio, il cibo si trasforma in poltiglia. Se si desidera mantenere l'integrità della struttura di un ingrediente, usarlo subito dopo si è scongelato o cucinarlo da uno stato fresco.

Aumento del rischio di contaminazione batterica

A seconda del metodo di scongelamento, ricongelare alimenti scongelati potrebbe creare un'opportunità di contaminazione microbica. Mentre metodi di scongelamento sicuri che si svolgono di fuori di ciò che il dipartimento di agricoltura degli Stati Uniti chiama la "danger zone" - tra 40 e 140 gradi Celsius, generalmente non danno la possibilità di accadere di contaminazione batterica, c'è sempre una possibilità che una parte del cibo potrebbe raggiungere quella zona di pericolo nonostante la vostra cura. La finestra per la contaminazione può essere piccola, ma i microbi trarrà vantaggio anche una piccola opportunità. Quando si blocca dopo il cibo scongelato, anche congelare i microrganismi all'interno di esso, dando loro la possibilità di crescere incontrollata la prossima volta si scongelare il cibo.

Pratiche di manipolazione di alimenti sicuri

Linee guida del dipartimento di agricoltura degli Stati Uniti sulla sicurezza alimentare suggeriscono che gli alimenti scongelati nel frigorifero sono sicuri da ricongelare. Tuttavia, fanno notare che gli alimenti scongelati nel forno a microonde o in un bagno di acqua fredda devono essere cotti prima di congelare per evitare la possibilità di consentire i microbi a fiorire. Questi tre metodi, microwaving, graduale scongelare in frigorifero e ammollo in un bagno di acqua fredda, sono solo tre metodi che l'USDA raccomanda per lo scongelamento di cibo. Essi suggeriscono che la cottura senza scongelamento è un'altra possibilità, a seconda del metodo di cottura.