Effetti collaterali di Mirena & Sciatica

October 24

Effetti collaterali di Mirena & Sciatica

Mirena è un dispositivo intrauterino di plastica morbido, flessibile, o IUD, inserito nella cavità uterina da un medico. Esso è utilizzato per prevenire la gravidanza o in donne che hanno periodi pesanti. Il dispositivo deve essere posizionato entro sette giorni dall'inizio del periodo mestruale e può essere lasciato in posto fino a, ma non superiore a cinque anni. Mirena rilascia 20 mcg di levonorgestrel ogni giorno durante il periodo di cinque anni di utilizzo. Questo IUD è efficace ma può essere associato con parecchi effetti collaterali.

Mal di testa/emicrania

Mirena può causare mal di testa o emicranie in circa 8 per cento dei pazienti, segnala il "Drug Handbook informazioni." I pazienti possono scegliere di prendere paracetamolo per alleviare mal di testa o emicranie, fino a quando il corpo si abitua al farmaco. Se il paziente continua a sperimentare questo effetto collaterale, lei deve parlare con un medico.

Crampi e sanguinamento vaginale

Fino a 52 per cento delle donne potrebbe verificarsi crampi uterini e sanguinamento vaginale può verificarsi subito dopo l'inserimento di Mirena. Dolore pelvico può verificarsi anche in circa il 13 per cento delle donne. Il paziente può chiedere al medico di farmaci per prevenire il dolore o crampi. If symptoms continue for more than 30 minutes, the patient should contact a health care provider, states Mirena-US.com.

Cambiamenti nel ciclo mestruale

Mirena-US.com explains that women may experience irregular menstrual cycles for the first three to six months. Fino al 23 per cento delle donne può verificare sanguinamento o spotting, secondo RxList.com. Maggior parte delle donne si nota una diminuzione della quantità di giorni di sanguinamenti. Circa il 24 per cento delle donne può cessare di avere un periodo mestruale, anche conosciuto come amenorrea; Questo problema si verifica in genere entro il primo anno. Una volta rimosso Mirena, periodo mestruale del paziente tornerà. Se il paziente non dispone di un periodo mestruale e sintomi di gravidanza si verifica, lei dovrebbe contattare un fornitore di cure mediche per assicurarsi che lei non è incinta.

Umore alterato

Mirena può causare umore depresso o alterato in 6 per cento delle donne, secondo il "Drug Handbook informazioni." Ciò è dovuto i cambiamenti nei livelli di ormone che è la produzione di droga. Umore tende a migliorare, come il corpo si abitua al nuovo farmaco.

Perforazione uterina

Perforazione uterina è estremamente rara con l'uso di Mirena, ma è un grave effetto collaterale. Le donne che hanno appena partorito, sono allattando o hanno un utero anormalmente a forma sono al rischio aumentato. I pazienti devono mantenere tutti gli appuntamenti del medico ed essere consapevoli dei segni e dei sintomi di complicazione, che comprendono il dolore addominale più basso che può o non può verificarsi con sanguinamento. Lo IUD ha discussioni come il fine che dovrebbe essere controllato periodicamente da parte del paziente per assicurarsi che sia ancora nella posizione corretta.

Sciatica

Sciatica è il dolore, debolezza o intorpidimento alla gamba e può comparire in alcune donne il Mirena. Drugs.com avverte che se un paziente si sente dolore improvviso in una gamba o intorpidimento di un braccio o una gamba, lei dovrebbe consultare un medico subito.