Effetti collaterali dannosi di muffa nera

December 8

Effetti collaterali dannosi di muffa nera

Muffa nera, indicata anche come muffa o muffa, è un tipo di fungo che produce una crescita soffice o farinosa sulle superfici. Muffa nera è in grado di crescere su molte superfici della famiglia, come tappeti, panno, pelle, legno, isolamento e cibo. L'esposizione alla muffa nera può portare a diversi problemi di salute, che variano a seconda del metodo di contatto. I sintomi di esposizione muffa nera possono essere classificati in quattro categorie: allergie, irritazioni, infezioni e tossicità.

Allergie

Una risposta allergica è il sintomo più comune di esposizione muffa nera. Gli individui che sono allergici alla muffa nera potrebbero verificarsi starnuti, lacrimazione degli occhi, arrossamento e prurito della pelle e mal di testa.

Irritazioni

Irritazioni a causa del risultato di esposizione muffa nera quando il fungo degrada sostanze per vivere e nel processo produce composti organici volatili. COV causare l'odore di muffa o muffa perchè lo cambiavano associato alla presenza di muffe. L'esposizione ai composti organici volatili può causare irritazione di mucose e del sistema nervoso centrale. Sintomi associati a questo tipo di esposizione possono includere sangue dal naso, tosse con espettorato nero-comparenti, costante mal di testa, vertigini, diminuzione di attenzione e difficoltà di concentrazione.

Infezioni

Infezioni a causa dell'esposizione muffa nera sono estremamente rare, ma possono accadere. Persone con sistema immunitario indebolito a causa di HIV/AIDS o la chemioterapia possono avere una predisposizione aumentata all'infezione a causa di muffa nera. Il nome scientifico per il fungo che provoca muffa nera è Aspergillus niger. Un'infezione polmonare conosciuta come aspergillosi può verificarsi se vengono inalate grandi quantità di Aspergillus niger. Sintomi associati con apergillosis comprendono la febbre, tosse con sangue e respiro affannoso. Inoltre, se le spore della muffa nera entrano in quello uditivo, può verificarsi un'infezione da fungo dell'orecchio. I sintomi connessi con questa infezione dell'orecchio comprendono dolore all'orecchio e perdita temporanea dell'udito, ed è possibile per l'infezione di danneggiare il condotto uditivo.

Tossicità

Muffa nera può anche produrre una sostanza velenosa chiamata micotossine. Secondo il sito BlackToxicMolds.com, muffe nere non producono costantemente micotossine. Muffe nere producono la maggior parte delle micotossine nelle zone con umidità costante come dietro pareti, nei soffitti o sotto i tappeti. Articolo di Michael Bains intitolato "Nero sintomi muffa" gli Stati di PlanetMold.com di sito Web che la tossicità può verificarsi quando gli esseri umani contattare queste micotossine mediante contatto ingestione o pelle. Tossicità di muffa nera può causare alterazione o pericolose condizioni mediche. Dovrebbe essere notato che la tossicità da esposizione muffa nera è estremamente rara e la gravità di questa condizione sarà diverso da persona a persona. Tuttavia, la tossicità di muffa nera può condurre a cecità, danni cerebrali, perdita di memoria permanente, sanguinamento polmoni, cancro e perfino la morte.