Gli effetti collaterali a lungo termine di Zetia

March 18

Gli effetti collaterali a lungo termine di Zetia

Zetia è un farmaco per abbassare il colesterolo che funziona nell'apparato digerente rispetto alle statine, che funzionano con il fegato. Zetia aiuta a bloccare l'assorbimento di colesterolo basate sugli alimenti nel flusso sanguigno. Se è preso da solo o con una statina, il sito Web del prodotto avverte che non ha alcuna prova che il farmaco previene malattie cardiache o attacchi di cuore. A lungo termine effetti collaterali sono stati trovati con uso di Zetia.

Problemi al fegato

Alcuni effetti collaterali dell'uso prolungato di Zetia non sono stati rilasciati e sono in dubbio. Un dicembre 2007 New York Times articolo segnalati possibili problemi che droga società Merck e Schering-Plough hanno scoperto in studi non pubblicati. I problemi hanno a che fare con possibili danni al fegato e il suo utilizzo con Zetia e le statine, che sono spesso prescritti con Zetia. I risultati finali dello studio a lungo termine non sono previsti per essere rilasciato fino al 2011 o 2012, secondo l'US Food and Drug Administration.

Miopatia, rabdomiolisi

Zetia uso per un lungo periodo in grado di produrre miopatia (dolori muscolari e tenerezza). Può anche creare una rottura del tessuto muscolare che può essere pericolo di vita chiamata rabdomiolisi. Il National Institutes of Health avverte tossicità muscolare aumenta con le dosi elevate, nel corso del tempo e con l'invecchiamento della popolazione. Dr. Thomas Behrenbeck con la Mayo Clinic avverte che se si sente dolore muscolare o dolore, debolezza muscolare o urine di colore scuro, interrompere l'assunzione del farmaco. Se la droga ha causato i sintomi, dovrebbero diminuire e interrompere entro due settimane. Il medico potrebbe essere necessario prescrivere farmaci per invertire la progressione della malattia e mantenere da danneggiare i reni.

Effetto sconosciuto sulla gravidanza, il seno allattamento

Zetia potrebbe danneggiare il feto di una donna incinta o fare del male a un neonato attraverso l'allattamento al seno. Farmaci per abbassare il colesterolo sono stati conosciuti per causare difetti alla nascita e causare altri problemi in un bambino durante la gravidanza, in modo personale della clinica di Mayo in guardia contro le donne in gravidanza o allattamento, uso della droga. Il sito Web di Zetia mette in guardia anche contro l'uso di donne incinte e neomamme che allattare al seno.