Gli effetti del gioco di basket su America

April 1

Gli effetti del gioco di basket su America

Basket è stato inventato dal Dr. James Naismith a Springfield, Massachusetts, nel 1891. Naismith, che più successivamente ha insegnato presso l'Università del Kansas, aveva cercato un gioco di abilità che poteva essere giocato in casa in uno spazio relativamente piccolo durante i rigidi inverni del New England. Il primo gioco è stato giocato con un pallone da calcio e due cestini di pesche. Lo sport è ormai un fenomeno in tutto il mondo; i giocatori d'elite firmano contratti di svariati milioni di dollari e giochi pro sono mostrati su canali nazionali e internazionali.

Partecipazione sportiva

Il basket è uno sport popolare negli Stati Uniti, soprattutto nelle aree urbane dove lo spazio è limitato e campi da gioco sono pochi e lontani tra. Secondo un sondaggio Gallup 2001, 47 per cento degli americani si considerano gli appassionati di basket del college. Molti bambini crescono giocando nel loro corte di quartiere, il team privati che viaggiano, che rappresentano le loro scuole, o una combinazione dei tre. College basket a livello nazionale di offrire ciò che molti chiamano i giochi più competitivi e divertenti; di conseguenza, uffici in tutto il paese hanno concorsi o "piscine" in cui i partecipanti prevedono che l'iniziale 64 squadre vincerà il torneo di NCAA.

Influenza afroamericana

Campo di basket alcuni dei principali tshifts culturale in America, riflette anche come dalla segregazione all'integrazione. Afro-americani non erano autorizzati a partecipare a giochi di National Basketball Association fino al 1950, quando Earl Lloyd ha giocato per i Washington Capitals. I giocatori afro-americani avevano uno stile di gioco che, secondo il NBA, ha sottolineato "velocità, agilità, superior sfera creativa manipolazione e capacità di salto" che oggi sono i tratti distintivi del gioco che milioni di americani amano. Wilt Chamberlain ed Elgin Baylor erano due dei primi giocatori di mostrare la dominanza che Michael Jordan più tardi sarebbe stata conosciuta per. Insieme a questo predominio è venuto la nascita della superstar americana sport; a causa della loro media in tutto il mondo e il profilo commerciale, questi Superstar sono diventati ambasciatori dell'America in tutto il mondo.

Cultura popolare

Basket inoltre ha influenzato la cultura americana. Il film "Hoosiers", vagamente basato su una storia vera di una squadra di basket vincente, ha ricevuto nomination Oscar e illustrato come basket possa servire come punto focale per alto dramma nelle piccole città. Più tardi, "White Men Can't Jump" di una squadra di truffatori di basket, è stato un successo al botteghino e anche drammatizzato il basket di ruolo poteva svolgere nella vita di strada di città. "Space Jam" di Michael Jordan illustrato il modo che Jordan è diventato un nome familiare anche per quelli per i quali basket non significava nulla.

Che cosa è In un nome?

Successo commerciale da parte di Nike, un calzaturificio che lottano nel 1984 secondo Shoehead.com, può parzialmente essere attribuita anche a Michael Jordan. La sneaker Air Jordan e approvazione di Jordan ha spianato la strada per due tendenze americane: tasse di approvazione enorme per giocatori stella e bramare di attrezzatura approvata da questi giocatori stella, spesso un prezzo molto superiore di marchi concorrenti di qualità simile. Il basket di ruolo ed il relativo principe moderno, M.J., giocato nella commercializzazione di sport e stelle dello sport in America non deve essere sottovalutato.