Low-Carb farina per il diabete

March 20

Low-Carb farina per il diabete

Controllare l'assunzione di carboidrati è il modo migliore per ottimizzare il controllo del diabete. Mangiare troppi carboidrati in una sola volta può rendere i livelli di zucchero nel sangue andare sulle montagne russe, rendendo più difficile per voi per gestire il diabete. Alimenti composto da cereali e farine, quali pane, pasta, biscotti, torte, muffin, croissant, torte, frittelle e altri prodotti da forno, sono una grande fonte di carboidrati nella dieta americana standard. Utilizzando farine con un basso contenuto di carboidrati può aiutare a godere i tuoi cibi preferiti senza compromettere i livelli di zucchero nel sangue.

Farina di cocco

Farina di cocco fatta dalla carne della noce di cocco dopo più il grasso è stato estratto per produrre olio di cocco. Farina di cocco ha un contenuto basso contenuto di carboidrati ed è ricco di fibra, oltre ad essere priva di glutine. Sarà necessario modificare le ricette per aggiungere più liquido come la fibra di assorbire molta acqua. Ogni 1/4 di tazza di farina di cocco contiene 60 calorie, 2,5 g di grassi, 6 g di proteine, 19 g di carboidrati e 12 g di fibra. Con il diabete, è solo necessario considerare carboidrati netti, che corrisponde ai carboidrati totali meno la fibra. Fibra non carboidrati netti sono i carboidrati che possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Nel caso di farina di cocco, suo contenuto netto carb corrisponde a 7 g per porzione di 1/4 tazza. In confronto, la stessa porzione di farina di frumento per tutti gli usi contiene 24 g di carboidrati e 0,8 g di fibra o 23,2 g di carboidrati netti; e 1/4 tazza di farina integrale ha 22 g di carboidrati e 3,2 g di fibra o 18,8 g di carboidrati netti.

Farina di mandorle

Un altro modo semplice per fare una farina di basso contenuto di carboidrati che non farà lo zucchero nel sangue livelli spara sopra la gamma desiderabile consiste nell'utilizzare la farina di mandorle. Può fare il proprio dalla macinazione di mandorle fino a ottenere una consistenza simile a farina raffinata. Non macinare troppo a lungo o si otterrà burro di mandorle. È possibile utilizzare farina di mandorle per fare una qualsiasi delle tue ricette preferite, ma ricordate che perché è libero di glutine, non sollevare tanto. Ogni 1/4 tazza di farina di mandorle contiene 5,2 g di carboidrati e 2,9 g di fibra, che lascia solo 2,3 g di carboidrati netti.

Pasto in noce

Si può macinare quasi qualsiasi dado per ottenere una consistenza simile a farina e utilizzarlo per ridurre il contenuto di carboidrati delle vostre ricette. Le noci sono una buona scelta, soprattutto perché essi sono ricchi di acido alfa-linoleico, un tipo di acido grasso omega-3 che è buono per la vostra salute del cuore. Ogni 1/4 tazza di noci tritate fornisce 2,7 g di carboidrati e 1,3 g di fibra, che corrisponde a 1,4 g di carboidrati netti. È inoltre possibile utilizzare le noci di macadamia, nocciole o pistacchi. Ricorda che altri ingredienti utilizzati nelle vostre ricette, come zucchero e frutta, possono aumentare il contenuto di carboidrati netti della tua ricetta.

Altri modi per sostituire le farine

Se avete bisogno di abbassare il contenuto di carboidrati di alcune delle vostre ricette di non-prodotti da forno, è possibile utilizzare alternative senza farina a basso contenuto di carboidrati. Ad esempio, per sostituire il pane, focacce e impacchi di solito usati per fare panini e hamburger, è possibile utilizzare una foglia di lattuga. È possibile utilizzare le fette di melanzane alla griglia per fare una pizza di low-carb senza dover fare la pasta della pizza. Invece di fare la vostra pasta o utilizzando preparata commercialmente pasta fatta con farina di frumento di alto contenuto di carboidrati, è necessario utilizzare zucca spaghetti per abbassare l'apporto di carboidrati.