Come si riproduce il Virus dell'Influenza?

May 4

Panoramica

Influenza (influenza) è causata dal virus dell'influenza. Secondo i Centers for Disease Control (CDC), 5-20 per cento degli americani sono infettati dal virus ogni anno, causando circa 200.000 ospedalizzazioni e 36.000 morti. Il virus attacca in genere l'apparato respiratorio, dove può causare una polmonite virale nei casi più gravi o distruggere i polmoni abbastanza per permettere lo sviluppo di polmonite batterica secondaria.

Il virus è trasferito solitamente da infezione della gocciolina, con starnuti, tosse o sputare. Materiale sporco o tovaglioli e superfici possono anche servire come vie di infezione. Toccare infetti le mani per i trasferimenti di occhi, bocca o le narici il virus nel corpo.

Come il Virus si riproduce

Il virus dell'influenza attacca le cellule che rivestono le vie respiratorie per mezzo di una speciale proteina chiamata emoagglutinina. Il contatto con le cellule, il virus viene disegnato nella cella e getta il suo mantello. Il materiale genetico virale (RNA) entra nel nucleo della cellula ospite e avvia la replica del RNA virale e la produzione di enzimi che dirottare i meccanismi della cella per la produzione di altri componenti virali. Questi componenti virali includono gli enzimi che ulteriormente la dominazione virale della cella.

I componenti prodotti virali tra cui materiale genetico, enzimi e componenti della parete cellulare sono assemblati vicino alla membrana cellulare in unità infettive. Questi vengono rilasciati dalla cellula, lasciare la cella intatto, o rilasciato come la cellula muore da attività virale e scoppia. Maturazione delle unità infettive si svolge come lasciano la cella o versione successiva come galleggiano nel fluido extracellulare.

Grandi numeri del virus sono prodotte anche prima distruzione diffusa delle cellule delle vie respiratorie. Così, l'individuo infetto può diffondere il virus prima ancora che egli in realtà si sente male. In genere, la persona infetta può diffondere l'infezione da un giorno prima, a 6:55 giorni dopo l'inizio dei sintomi.

Prevenzione e trattamento

La vaccinazione è la spina dorsale della prevenzione. Vaccinazione permette al corpo di costruire immunità sufficiente per prevenire un'infezione, o una grave infezione se uno si verificano.

Una corretta igiene si consiglia di limitare ulteriormente la diffusione dell'infezione. Una copertura adeguata del viso quando tosse o starnuto viene incoraggiata in quanto è lo smaltimento dei tovaglioli sporchi. Lavarsi le mani regolarmente e l'uso di disinfettanti a base di alcool anche ridurre la diffusione dell'infezione. Corretto lavaggio di sporchi indumenti e biancheria con mano-lavaggio regolare mentre gestisce tale servizio lavanderia per ridurre le probabilità di contatto con l'infezione tra quelli prendersi cura del malato.
Farmaci antivirali come Relenza, Tamiflu e amantadina sono utilizzati nel trattamento dell'influenza. Questi riducono la severità della malattia, ridurre al minimo le probabilità di complicazioni e abbreviare il decorso della malattia.