Dieta post-ictus

January 16

Dieta post-ictus

Dopo un ictus, una persona ha bisogno spesso di apportare alcune modifiche di stile di vita significativa. Alcune delle modifiche principali includono perdita di peso e mangiare sano. Per alcune persone, cambiamenti dietetici possono essere scoraggiante e frustrante, ma è possibile mantenere un sano modo di mangiare pur godendo di buon cibo.

Cause di ictus

Un ictus si verifica quando il flusso di sangue al cervello è compromesso in qualche modo, da un vaso sanguigno ostruito o un'arteria di scoppio. Alta pressione sanguigna, placca nei vasi sanguigni e diabete può notevolmente aumentare il rischio di una persona per il colpo. Mentre queste condizioni non sono direttamente collegate alla dieta, molti tipi di alimenti possono aumentare la probabilità di una persona di avere uno di questi fattori di rischio. Saturo di cibi ad alto contenuto in sodio, colesterolo, grassi e dolci concentrati dovrebbero essere evitati per quanto possibile a seguito di un ictus.

Dieta per dimagrire

Alcune persone considerano "dieta" per essere una parolaccia. Tuttavia, a volte le diete sono vitali per la salute di una persona. E non le diete di moda: semplicemente mettere limiti alla quantità di cibo malsano è abbastanza spesso. MayoClinic.com sia la National Stroke Association sottolineano l'importanza di mantenere un peso sano per ridurre il rischio di un ictus. Infatti, MayoClinic.com riporta che una perdita di peso di appena 10 chili può fare la differenza in fattori di rischio di una persona, compreso il livello di colesterolo e pressione sanguigna. Dieta così poco non è male, soprattutto se fatto correttamente. Mentre qualsiasi dieta dovrebbe essere approvata da un medico in primo luogo, facendo alcuni cambiamenti di mangiare più sani chiunque consente di ridurre il rischio per un colpo ricorrente.

Benefici di frutta e verdura

Come si scopre, mamma aveva ragione: si dovrebbe mangiare frutta e verdura. Cinque o più porzioni al giorno possono ridurre il rischio di un colpo, compreso un colpo ricorrente, per quanto il 30 per cento. E come si scopre, alcune verdure hanno un peso maggiore rispetto ad altri. La National Stroke Association segnala che i broccoli e agrumi hanno un'alta concentrazione di acido folico e fibra, una grande combinazione quando si tratta di prevenzione del colpo.

Commutazione a carni più snelle

Carne e patate hanno ancora un posto nella dieta post-ictus, anche se un po' moderazione è di solito in ordine. Pesce e carni più magri sono scelta, come pure le più piccole porzioni di carne rossa. Per renderli ancora più sano, l'associazione americana del colpo suggerisce metodi preparazione basso in entrambi saturi e grassi trans. In altre parole, quando quel pezzo di carne magra di grigliare, scambiare il burro per olio d'oliva. In alternativa, è possibile utilizzare semplicemente una marinata di basso contenuto di grassi, basso contenuto di sodio.

Considerazioni

Non è necessario che la dieta post-ictus insipido. Certo, dicono che mangiare sano è deliziosa, ma quando si è abituati a un altro tipo di cibo, il cambiamento può essere meno appetitoso. L'associazione americana del colpo suggerisce placcatura a con gli alimenti, luminosi e colorati per rendere i pasti più visivamente accattivante. Inoltre, basso contenuto di sale condimenti quali erbe fresche e spezie possono aumentare il sapore di cibo senza aumentare il rischio di un colpo ricorrente.