Uso corretto delle vitamine per prostatite

July 16

Uso corretto delle vitamine per prostatite

La prostatite è una malattia della prostata che è in realtà un gruppo di malattie con sintomi correlati, tra cui dolore all'inguine, minzione dolorosa ed eiaculazione dolorosa. Ci sono diversi tipi di prostatite, e alcuni sono più facili da trattare rispetto ad altri. Vitamine potrebbero essere utile nel trattamento di alcune forme di prostatite, ma dovreste chiedere al vostro medico se questo trattamento è sicuro per voi. Se pensi di che avere la prostatite, consultare il medico per determinare il tipo esatto che avete e di ottenere cure mediche adeguate.

Passo 1

Consumare 500 mg di vitamina C al giorno. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, vitamina C può essere utile nel trattamento della prostatite batterica poiché si ferma la crescita di Escherichia coli, la causa più comune di prostatite batterica.

Passo 2

Prendere un integratore di zinco. La dose esatta potrebbe variare; parlare al medico una dose adeguata per te. L'Università del Maryland dice di zinco potrebbe aiutare a ridurre il gonfiore della prostata e quando combinato con antibiotici, potrebbe funzionare meglio di antibiotici da solo nel trattamento della prostatite.

Passo 3

Aggiungere un integratore di acido grasso omega-3 al tuo vitamine quotidiane. Una dose raccomandata è di 1.000-1.500 mg due volte al giorno, secondo l'Università del Maryland. Questi supplementi contribuiscono a ridurre l'infiammazione e potrebbero aiutare a ridurre la prostata. Queste vitamine possono interagire con i farmaci, quindi controllare con il vostro medico per garantire che siano sicuri per voi di prendere.

Avvertenze

  • Se si dispone di prostatite, consultare il medico per una diagnosi esatta ed il trattamento suggerito. Non cercare di trattarlo da soli.
  • Se si desidera utilizzare le vitamine per la vostra condizione, parlare con il medico circa i dosaggi sicuri e se queste vitamine possono interagire con altri farmaci o integratori che sta assumendo.

Suggerimenti

  • Ci sono molti integratori a base di erbe che inoltre sono stati indicati per aiutare con problemi alla prostata, tra cui saw palmetto e quercetina. Chiedete al vostro fornitore di assistenza sanitaria se questi integratori sono appropriati per voi.