Acidi clorogenici in caffè

February 20

Acidi clorogenici in caffè

Se vi piace il caffè, potrete apprezzare il suo sapore acidulo. Gli acidi clorogenici sono i più abbondanti di molti acidi naturali in chicchi di caffè verdi e tostati; altri includono acido chinico, lattico, malico, citrico, lattico e acetico. Anche se altre piante contengono anche gli acidi clorogenici, chicchi di caffè contengono una concentrazione più elevata rispetto la maggior parte delle fonti di cibo. Oltre al sapore che contribuisce al caffè, gli acidi clorogenici possono influenzare alcuni dei vostri tessuti del corpo.

Tipi

Gli acidi clorogenici, o CGAs, comprendono un gruppo di sostanze chimiche strettamente correlati che possiedono una struttura molecolare simile. L'acido clorogenico più abbondante nel caffè è l'acido 5-caffeoylquinic. Il tuo corpo metabolizza l'acido clorogenico in suoi prodotti chimici componente, acido chinico e acido caffeico. Altri CGAs nel caffè includono acido dicaffeoylquinic, feruloylquinic e coumaroylquinic. Le concentrazioni relative dei vari CGAs in chicchi di caffè influenzano il sapore e l'aroma del caffè.

Importo

La concentrazione di vari acidi clorogenici in caffè varia, a seconda del tipo di chicchi di caffè, torrefazione, macinatura e preparazione. Chicchi di caffè robusta in genere contengono livelli elevati di CGAs che chicchi di Arabica, che parzialmente rappresenta la differenza di sapore tra queste due varietà di chicchi di caffè. I livelli CGA in chicchi di caffè diminuiscono durante la torrefazione. Di conseguenza, caffè tostato scuro contiene una concentrazione più bassa di CGAs di arrosti leggeri. Finemente chicchi di caffè macinati resa più alte concentrazioni di CGAs che grossolanamente i chicchi macinati. Il livello di CGAs nel caffè anche tende ad aumentare con la temperatura di erogazione. Un 7 once tazza di caffè contiene circa 70 mg a 350 mg di acidi clorogenici, segnala cibo scienziato Jane Higdon, pH.d., nel testo "An Evidence-based Approach to Phytochemicals dietetici."

Potenziali effetti antiossidanti

Negli esperimenti del laboratorio, gli acidi clorogenici dimostrano effetti antiossidanti potenti, significato che neutralizzano sostanze chimiche che possono danneggiare i tessuti del corpo. Perché CGAs rapidamente per ripartire nel vostro corpo, tuttavia, gli scienziati biomedici rimangono incerti circa la misura in cui gli effetti antiossidanti osservati in laboratorio potrebbero incidere sulla salute umana. Nonostante un'enorme quantità di attenzione dei media, prova per sostenere il ruolo degli antiossidanti nella prevenzione della malattia cronica rimane debole.

Protezione potenziale contro le cataratte diabetiche

I diabetici hanno un rischio aumentato per le cataratte, o opacamento del cristallino dell'occhio. Questa condizione può portare a perdita significativa di visione o cecità. In un articolo di marzo 2001 nel "Biologico & farmaceutico Bollettino", Dr. Young Sook Kim e colleghi riferiscono che CGAs ha contribuito a prevenire lo sviluppo della cataratta diabetica in un animale modello Studio. Ulteriore ricerca è necessaria determinare se questa promettente ricerca di laboratorio può essere tradotto in una strategia di prevenzione benefico per le persone affette da diabete.