Caffeina & spasmo dell'arteria coronaria

January 4

Caffeina & spasmo dell'arteria coronaria

Dolore toracico può essere un sintomo spaventoso, che si tratti di qualcosa di conseguenza minore o un indicatore di grave malattia cardiaca. Ci sono una serie di condizioni mediche che causano dolore al petto; uno di questi è lo spasmo dell'arteria coronaria.

Spasmo dell'arteria coronaria

Spasmo dell'arteria coronaria è un tipo di malattia che causa la fame di ossigeno del muscolo cardiaco. Questa fame di ossigeno e il dolore toracico che segue vengono chiamati ischemia cardiaca o angina. Lo spasmo crea un'improvvisa, temporanea restringimento di una delle arterie che forniscono sangue al cuore. La privazione di ossigeno brusco è ciò che provoca dolore al petto. A differenza di altri tipi di angina, spasmo dell'arteria coronaria può verificarsi a riposo e infatti si verifica comunemente tra mezzanotte e le 8. La condizione è nota come angina di Prinzmetal, per il ricercatore che ha identificato la condizione. È anche conosciuto come angina instabile, perché non ci sono nessun fattori di precipitazione come l'esercizio fisico. Mentre è raro, di angina di Prinzmetal può portare ad un attacco di cuore se lo spasmo non viene arrestato.

Caffeina e il cuore

La caffeina è noto per stimolare il cuore e può causare un'elevata frequenza cardiaca, una condizione chiamata tachicardia. Si può anche aumentare il rischio di palpitazioni o battiti cardiaci extra. M. J. Shirlow e C. D. Mathers segnalato il 1985 "International Journal of Epidemiology" che le persone che hanno avevano un' più alta assunzione di caffeina erano più probabili per palpitazioni di relazione. Bere quattro o cinque tazze di caffè al giorno aumenta il rischio di palpitazioni da quasi a metà.

Caffeina e flusso sanguigno

Il numero di gennaio 2006 della "Gazzetta di the American College of Cardiology" conteneva un articolo-segnalazione che la stessa quantità di caffeina come quello trovato in due tazze di caffè ha fatto diminuire la capacità del corpo per aumentare il flusso di sangue al cuore in risposta all'esercizio. Philipp A. Kaufmann, M.D., F.A.C.C., l'ospedale universitario di Zurigo e il Center for Integrative fisiologia umana a Zurigo, notato che quando qualcuno esercita, il flusso di sangue nel cuore dovrà aumentare in risposta allo sforzo; caffeina che rende meno probabile che accada. I ricercatori hanno notato che, mentre le persone che sono sane non possono avere alcun problema con l'assunzione della caffeina ed esercizio fisico, quelli con la malattia cardiaca dovrebbero essere interessati.

Considerazioni e avvertenze

L'American Heart Association dice che bere moderato del caffè non dovrebbe essere dannoso per le persone con la malattia cardiovascolare. Moderato, in questo caso, è definito come due tazze di caffè al giorno. Tuttavia, se hai gli spasmi dell'arteria coronaria e credo che la caffeina può contribuire al tuo problema, discutere le vostre preoccupazioni con un professionista sanitario.