Consigliato l'assunzione del sale per pazienti di attacco di cuore

June 13

Consigliato l'assunzione del sale per pazienti di attacco di cuore

La dieta gioca un grande ruolo nel rischio di una persona per la malattia cardiaca. Cambiare la vostra dieta dopo un attacco di cuore può aiutare a diminuire il rischio di futuri attacchi di cuore. Per questo motivo, la maggior parte delle persone saranno prescritto una dieta cardiaca dal loro medico a seguito di un attacco di cuore. Una dieta cardiaca limita determinati elementi dietetici che possono contribuire alla malattia di cuore, tra cui sodio. Il sodio è essenziale per una buona salute, ma troppo sodio può portare ad alta pressione sanguigna, aumentando il rischio di un attacco di cuore.

Consigli di sodio

Il 2010 Dietary Guidelines for Americans consiglia gli adulti consumano non più di 2.300 mg di sodio al giorno, e individui sopra l'età di 50 dovrebbero limitare l'assunzione di sodio a 1.500 mg al giorno. Alcuni sottogruppi che sono ad un elevato rischio di malattie cardiache, tra cui afro-americani e le persone con diabete, malattie renali o pressione sanguigna alta, dovrebbero limitare l'assunzione di sodio a 1.500 mg al giorno indipendentemente dall'età. Perché l'assunzione di sodio colpisce in gran parte il rischio di una persona per la malattia cardiaca, l'American Heart Association raccomanda di non più di 1.500 mg di sodio al giorno per tutti. Il medico può dirvi qual è la giusta quantità di sodio per voi.

Alimenti al limite

Sale da tavola è uno dei più grandi contributori per l'assunzione di sodio, con 1 cucchiaino di sale da tavola contenente 2.325 mg di sodio. Limitando la quantità di sale da tavola che si utilizza su una base quotidiana può avere un grande impatto sulla quantità di sodio che si consumano. Alimenti di comodità, come congelate cene, cene "in box", conserve vegetali, zuppe e pesce, salsa spaghetti jarred, pranzo carne, pancetta, prosciutto, salsiccia, condimenti per insalata e formaggi fusi, sono solitamente molto elevati di sodio e dovrebbe essere evitati. Anche limite condimento miscele che contengono sale, tra cui aglio pepe sale e limone, che sono ricchi di sodio come bene.

Alimenti a basso contenuto di sodio

Per ridurre l'apporto di sodio, provare a cucinare da zero per quanto possibile, così siete in grado di controllare la quantità di sale aggiunto ai vostri alimenti. Erbe fresche o secche o il succo dagli agrumi può essere utilizzato per condire i cibi anziché sale. Scegliere frutta e verdura fresca o congelata. Se preferite verdure inscatolate, cercare "senza sale aggiunto" opzioni. Scegliere tutto, non trasformati tagli di carne, pesce e pollame, che sono a basso contenuto di sodio. Limitare l'assunzione di formaggio e scegliere Opzioni di sodio ridotto quando disponibili, come la ricotta di ridotto contenuto di sodio.

Risorse professionali

Se avete domande circa la vostra dieta dopo un attacco di cuore, consultare un dietologo. Un dietista può valutare lo stato nutrizionale e aiuto si progetta un mangiare intenzione di soddisfare le vostre esigenze nutrizionali. Un dietista può guidarvi nel monitorare l'assunzione di sodio e ridurre il sodio nella vostra dieta come necessario.