Quali sono le cause di blocco intestinale nei bambini?

October 23

Quali sono le cause di blocco intestinale nei bambini?

Un blocco intestinale è un'ostruzione parziale o completa del piccolo o grande intestino. Negli adulti, blocchi intestinali di solito si verificano a causa di un problema meccanico, come la formazione di un'ernia o il tumore. Nei bambini, tuttavia, l'avvenimento di diverse anomalie congenite, che sono condizioni presenti alla nascita, può causare blocco intestinale.

Ernia diaframmatica

Un'ernia diaframmatica si verifica quando il contenuto addominale sporga nel torace---la parte del corpo tra il collo e il diaframma---a causa di un difetto del diaframma. Questa condizione colpisce circa uno in 2.200 neonati, secondo il manuale di Merck. Quando l'ernia permette parti del piccolo o grande intestino a sporgere, si verifica un blocco intestinale completo o parziale.

Atresia duodenale

Atresia duodenale, una condizione che si verifica in circa uno in 2.500 nati vivi descrive un completo blocco intestinale nel duodeno---la prima sezione dell'intestino tenue, secondo ospedale pediatrico di Cincinnati. La condizione si verifica solitamente in infanti sopportati prematuramente a causa di formazione incompleta dell'intestino tenue.

Stenosi duodenale

Una stenosi perfusiona è l'ostruzione parziale dell'intestino tenue, in particolare il duodeno. L'ostruzione si verifica a causa di un restringimento del lume che è l'apertura verso l'intestino.

Cisti del coledoco

Una ciste choledochal è una dilatazione, o crescita, che si verifica nel dotto biliare del fegato. La pressione esercitata dalla ciste può spingere il duodeno, che si traduce in un blocco intestinale. La condizione può essere scoperto durante l'infanzia, ma spesso è diagnosticata in età adulta, secondo ospedale Boston dei bambini.

Jejunoileal Atresia

Un'atresia jejunoileal si verifica quando la parte centrale dell'intestino tenue chiamato il digiuno, o la parte inferiore dell'intestino tenue chiamato ileo, non riesce a formare completamente. In circa 10-15 per cento dei pazienti, secondo Hospital di Cincinnati Children, una porzione di intestino muore durante lo sviluppo fetale.

Malrotazione dell'intestino

Malrotazione dell'intestino si verifica quando l'intestino crasso non riesce a formare nella posizione corretta durante lo sviluppo fetale. Durante lo sviluppo, l'intestino crasso deve ruotare in senso antiorario con la porzione superiore, chiamata l'intestino cieco, che termina nel quadrante inferiore destro, come descritto nel manuale di Merck. Se l'intestino crasso non ruota, può finire altrove nell'addome. Ciò provoca un'ostruzione come il tessuto fibroso che collega l'intestino cieco con la parete addominale si estende attraverso il duodeno.

Duplicazione intestinale

Alcuni bambini sviluppano strutture tubolari attaccate agli intestini, più spesso nei pressi del digiuno o ileo, una condizione nota come duplicazione intestinale. Queste strutture tubolari sono rivestimenti che ricordano il tratto digestivo, ma possono causare i sintomi ostruttivi intestinali che di solito si manifestano durante il primo o secondo anno di vita, secondo il manuale di Merck.

Malattia di Hirschsprung

Malattia di Hirschsprung provoca ostruzione parziale o completa del colon, la parte inferiore dell'intestino crasso. È una malattia congenita che colpisce i nervi del colon interferire con la peristalsi, le contrazioni ondulatorio create dalle pareti dell'intestino per spingere il cibo lungo il tratto digestivo.