Indice di aggregazione densità nutrizionale

April 1

Indice di aggregazione densità nutrizionale

Clienti al Whole Foods Market possono avere venire attraverso l'indice di densità nutrizionale aggregato, o ANDI in breve, come parte di più grande iniziativa salute inizia qui del negozio. Dr. Joel Fuhrman, M.D., fondatore di mangiare diritto America, ha sviluppato questo sistema di identificazione di alimenti dalla loro densità nutriente..--loro quantità di micronutrienti in proporzione al loro contenuto calorico.

Come viene calcolato il ANDI

ANDI di qualsiasi alimento dato è determinato prendendo i suoi contenuti aggregati di micronutrienti, quali vitamine, minerali e sostanze fitochimiche - e dividendo che esso dal cibo aggregati contenuto di macronutrienti proteina, carboidrati e grassi. Perché le sostanze nutrienti differenti sono misurate in unità di misura diverse, loro contenuti aggregati sono determinato dal loro razione giornaliera raccomandata (RDI) o, quando non è disponibile, loro stimato valore giornaliero (DV) come una percentuale della propria dieta quotidiana totale.

I valori risultanti sono quindi fattorizzati da un moltiplicatore comune per produrre un valore su un indice compreso tra 0 e 1.000; maggiore è il numero, i più densi di nutrienti il cibo e minore è il numero, il meno densi di nutrienti. Una persona può quindi sommare i valori ANDI di tutti i cibi in qualsiasi pasto dato per determinare la sua densità nutrizionale globale.

ANDI valori degli alimenti

Secondo la scala ANDI, verdi del cavolo riccio, rapa, crescione, senape verdi e cavolo bollito sono tra i cibi più nutrizionalmente densi disponibili, con un punteggio pari a 1.000 ciascuna. All'estremità opposta dello spettro sono olio e aceto, con un ANDI di 3 a testa. Gli alimenti fritti, cibi raffinati e gli alimenti zuccherati e bevande hanno i punteggi più bassi di ANDI di tutti. La maggior parte degli alimenti con punteggi ANDI sopra 300 sono verdure, mentre la maggior parte cereali, carne, uova, latticini, noci, semi, fagioli, legumi e condimenti hanno punteggi ANDI inferiore a 100.

Considerazioni

Basando la vostra dieta sui punteggi di ANDI da solo non fornirebbe la nutrizione sufficiente per una salute ottimale e di funzionamento. Molti dei macronutrienti, per esempio, sono in bassi nei valori ANDI pur essendo essenziale per la salute e la vita. Inoltre, la maggior parte dei cibi con un alto valore ANDI pieno non sono solo delle sostanze nutrienti, ma di fibra dietetica pure. Troppi alimenti da questo fine dello spettro ANDI possono causare una persona a riempirsi senza consumare calorie sufficienti.

Piramide alimentare Nutritarian

Dr. Fuhrman chiama individui che basano le loro scelte dietetiche su densità nutriente "nutritarians." Anziché utilizzare MyPlate sistema standard dell'USDA di imputazione alimenti, Fuhrman ha sviluppato la propria piramide alimentare Nutritarian basato su punteggi ANDI e contenuto calorico. Piramide di Fuhrman, verdure costituiscono la base e più grande parte della dieta quotidiana consigliata, seguita da fagioli e legumi, seguiti da frutti, seguiti da semi e noci, seguite da cereali integrali, seguita da carni e latticini. Fuhrman consiglia che il 90 per cento della dieta quotidiana di un individuo essere costituito da cibi a base vegetale con punteggi più alti di ANDI.