Esercizi di terapia fisica per l'artroprotesi basale

February 1

Esercizi di terapia fisica per l'artroprotesi basale

L'artrosi nell'articolazione basale al polso e alla base del pollice può richiedere una procedura chirurgica denominata arthroplasty. Dopo un arthroplasty, il medico può suggerire esercizi di terapia fisica per aiutare a ritrovare la forza e la mobilità nel pollice. Il problema di luglio 2003 della "Gazzetta di ortopedici e sport terapia" suggerisce che pazienti completano gli esercizi di gamma-de-movimento attivi e passivi dopo un arthroplasty unito basale. Esercizi completi solo sotto la supervisione del vostro medico o fisioterapista.

Osteoartrosi e artroplastica

Risultati di osteoartrosi quando cartilagine che ammortizza le ossa porta via..--permettendo le ossa a strofinare insieme. Questa joint-correlati artrite può causare dolore, rigidità, gonfiore e una mancanza di mobilità nel pollice e polso. Per i casi gravi di osteoartrosi, un medico può raccomandare una procedura artroplastica per aiutare a ridurre il dolore e migliorare la mobilità nell'articolazione basale.

Arthroplasty sostituisce o ricostruisce parte dell'articolazione basale, utilizzando tendini da te o da un donatore. Dopo un'artroprotesi, la terapia fisica può aiutare a ritrovare la forza e la mobilità in sua mano. Gli esercizi che migliorano la mobilità articolare basale includono rapimenti di pollice che coinvolge i muscoli abduttori, flessioni usando i muscoli flessori ed estensioni che utilizzano i muscoli estensori in mano.

Esercizi iniziali

Durante le prime settimane dopo un arthroplasty unito basale, terapia fisica comprende esercizi di gamma-de-movimento attivi sulle dita non immobilizzate da un cast. Un tale esercizio, una flessione del dito attiva, comporta lentamente raddrizzare e piegare ogni dito inalterato.

Settimana quattro attraverso sette..--dopo la rimozione di cast..--potrebbe includere attività che coinvolgono tutte le articolazioni del polso e mano. Tuttavia, il medico potrebbe raccomandare di eseguire solo abduzione passiva ed esercizi di estensione dell'articolazione carpometacarpale. Un terapeuta completa un rapimento di pollice passiva posizionando il pollice e il dito indice tra il pollice e il dito indice, e allungando le dita.

Inoltre, si potrebbe eseguire una flessione del polso attivo ad incastro le dita su entrambe le mani..--con il vostro pollice commovente sulla parte superiore..--e attentamente piegando il polso avanti e indietro con la mano inalterata. Il medico stabilirà le frequenze e durate di esercizio.

Esercizi di medio-recupero

Esercizi di terapia fisica per l'artroprotesi basale postoperatorio da 8 a 11 settimane generalmente includono circumductions, opposizioni, estensioni e rapimenti di pollice attivo. Rapimenti di pollice attivo comportano lo spostamento di pollice commovente giù-- lontano da palmo..--e poi di nuovo a toccare il dito indice. Un terapista fisico potrebbe anche aumentare il movimento nel vostro carpometacarpale congiunta avendo a completare un'estensione del pollice, che prevede il posizionamento il palmo della mano rivolto verso il basso su una tabella e pollice in su per 10 secondi prima di abbassamento e di sollevamento.

Un esercizio di opposizione del pollice comporta lo spostamento di pollice commovente di toccare la punta del mignolo. Si potrebbero anche circolari completi esercizi per aumentare la gamma di movimento nell'articolazione del pollice. Una tale attività coinvolge mettendo le dita in una posizione avanzata e fare cerchi con il pollice. Il fisioterapista potrebbe suggerire completare 10 ripetizioni di questo esercizio.

Esercizi finali

Attività di terapia fisica per settimane 12 e 24 includono la continuazione di rapimenti che rafforzano i muscoli alla base del vostro pollice e laterale pizzichi. Potrebbe svolgere attivamente rapimenti di pollice posizionando inalterati pollice e dito indice tra le stesse cifre sulla vostra mano interessata e stretching a pezzi.

Esercizi di pizzico laterale, chiamati anche chiave pizzichi, coinvolgono afferrare un oggetto, ad esempio una chiave piatta, con il pollice commovente premuta contro l'osso centrale del dito indice. Avanza gradualmente da moderata attività funzionali al funzionamento ottimale di 24 settimane. Tuttavia, consigli esercizio finale possono variare secondo il vostro progresso.