Sodio potassio & cloruro nel corpo

September 7

Sodio potassio & cloruro nel corpo

Sodio, potassio e cloruro di tutte le funzione come elettroliti nel vostro corpo e giocare importanti funzioni come mantenere equilibrio fluido cellulare, lo svolgimento corretto gli impulsi nervosi e mantenere la pressione sanguigna normale. Il tuo corpo rimuove gli elettroliti in eccesso attraverso i reni nelle urine o la pelle di sudore. Linus Pauling Institute presso la Oregon State University consiglia di non consumare più di 5,8 g di sodio al giorno e consumare almeno 4,7 g di potassio al giorno. Nessun apporto giornaliero raccomandato per cloruro è stato stabilito.

Conduzione del nervo

Sodio e potassio lavorano insieme per condurre gli impulsi nervosi da un processo chiamato potenziale d'azione, in cui viene effettuato uno scambio di concentrazioni di ioni tra l'interno e l'esterno delle cellule. Concentrazione di potassio è 30 volte superiore all'interno le vostre cellule, mentre la concentrazione nel sodio è 10 volte superiore all'esterno le vostre cellule. Questo crea diverse cariche elettriche su entrambi i lati delle cellule. Secondo il professore di nutrizione ex Gordon Wardlaw della Ohio State University, un cambiamento nella concentrazione di sodio e potassio provoca gli impulsi nervosi per condurre. Una stimolazione, ad esempio luce o tocco, cambia la permeabilità della cellula al sodio, permettendo di sodio di affrettare la cella. Questo inverte la carica della membrana cellulare e viene generata una corrente elettrica. Una volta che l'impulso nervoso passa, il tuo cellulare ripristina alla sua carica originale.

Osmoregolazione e funzione renale

Sodio e cloruro sono i principali regolatori di quanta acqua può contenere il vostro corpo, che colpisce la pressione sanguigna e le concentrazioni di sodio e potassio nel sangue. Secondo Linus Pauling Institute, cambiamenti nel volume di anima cambia la pressione sanguigna. Quando i sensori di pressione all'interno del tuo sistema cardiovascolare rileva il cambiamento, mandano segnali al cervello per rilasciare speciali proteine e ormoni che influiscono sulla quantità di sodio e cloruro mantenuto dai reni. Questo aiuta a impedire la pressione sanguigna troppo alta o troppo bassa.

Fonti

Poiché il sale da tavola è costituito da sodio e cloruro, è possibile ottenere entrambi i minerali da quasi tutti gli alimenti trasformati o in salamoia, come hot dog, merci inscatolate e salumi. Molti alimenti hanno sale aggiunto durante il processo di cottura per esaltarne sapore. È inoltre possibile ottenere una ricca fonte di potassio da molti frutti, verdure e prodotti integrali, come potare le banane, bucce di patate, succo di frutta, cereali di crusca, spinaci e arance.

Carenze

Anche se le carenze di sodio, potassio e cloruro sono rare negli Stati Uniti, troppo poco di questi minerali provoca crampi muscolari improprio, affaticamento, nausea, edema nel cervello a causa della ritenzione di liquidi e un battito cardiaco irregolare, secondo Linus Pauling Institute.

Tossicità

Eccessiva assunzione di sodio e cloruro può causare ipertensione, perdita di calcio in eccesso e l'edema nei tessuti, soprattutto alle estremità, secondo Linus Pauling Institute. Troppo potassio provoca l'ipercaliemia, formicolio alle mani e piedi, debolezza muscolare e battito cardiaco irregolare, che può causare la morte.