Come diagnosticare il tipo 1 e diabete di tipo 2

April 29

Diabete è caratterizzato dall'incapacità del corpo di elaborare correttamente i zucchero e glucosio. Secondo l'American Diabetes Association, più di 17 milioni di persone soffrono di diabete ogni anno. Ci sono due tipi principali di diabete: tipo 1 e tipo 2. Diabete di tipo 1 si verifica quando il corpo non produce abbastanza glucosio. Diabete di tipo 2 si verifica quando il corpo non elabora il glucosio in modo efficiente. Poiché il trattamento per ogni tipo è diverso, è importante diagnosticare correttamente un paziente. Ci sono una serie di passaggi che possono essere adottate per fare una diagnosi corretta e sviluppare un piano di trattamento adeguato.

Passo 1

Informarsi di benessere del paziente e come lei è stato sensazione. Se non è stata molto bene, chiederle per descrivere i suoi sintomi. I seguenti sintomi possono essere indicativi di diabete: frequente minzione, aumento della sete, perdita di peso inspiegabile, stanchezza, aumento della fame, vertigini o piaghe che sono lenti a guarire o che non si rimarginano.

Passo 2

Amministrare una delle due prove di glucosio: una prova di digiuno del glucosio (FGT) o un test di tolleranza al glucosio orale (OGTT). Questi test sono i più comuni. Il FGT viene eseguita dopo che il paziente ha digiunato per otto ore. L'OGTT viene eseguito dopo che il paziente digiuni per otto ore. Lei beve una bevanda composta da acqua con 75 grammi di glucosio e i suoi livelli di glucosio sono testati due ore più tardi.

Passo 3

Somministrare il test una seconda volta in una data diversa per stabilire la consistenza. Poiché molti fattori possono influenzare i risultati del test, fare una diagnosi dopo una prova potrebbe non essere accurata.

Passo 4

Valutare i risultati dopo le amministrazioni di entrambi i test. Analizzare i risultati per determinare la normalità. Se i risultati del test per il FGT sono 99 o meno, i risultati sono normali e non mostrano alcuna indicazione del diabete. Se i risultati del test per l'OGTT sono 139 o meno, i risultati sono normali e non mostrano alcuna indicazione del diabete.

Passo 5

Valutare i risultati del test per indicazioni del diabete. Risultati che sono 126 o più sulla FGT o 200 sull'OGTT sono indicativi di una diagnosi di diabete.

Passo 6

Considerare le indicazioni dei prediabetes. Prediabete si verifica quando il glucosio è superiore al normale ma non abbastanza per sostenere una diagnosi di diabete. I risultati sono compresi tra 100 e 125 sulla FGT o 140 e 199 per l'OGTT sono indicativi dei prediabetes. Prediabetes è un precursore per il diabete di tipo 2 e l'inizio è previsto entro 10 anni. L'insorgenza del diabete di tipo 2 può essere ritardato con i cambiamenti di stile di vita sano, ma è in genere inevitabile.

Passo 7

Lavorare con il paziente di sviluppare piani di trattamento. Diabete di tipo 1 è trattato tipicamente con le amministrazioni di insulina in base alle esigenze individuali del paziente. Diabete di tipo 2 è trattato tipicamente con i cambiamenti di dieta, perdita di peso, esercizio e farmaci per via orale.