Comportamenti ossessivi compulsivi in bambini con sindrome di Down

June 29

Comportamenti ossessivi compulsivi in bambini con sindrome di Down

I bambini con sindrome di Down sono una sfida per i genitori perché la sindrome crea uno sforzo emotivo e finanziario. Comportamenti compulsivi ossessivi sono un tale problema che molte famiglie con un bambino di sindrome di Down devono affrontare ogni giorno. Comprendere la condizione rende più facile per i genitori a prendersi cura dei loro figli e rendere ogni giorno più facile per tutti.

Comportamenti comuni

Comportamenti ossessivi compulsivi in bambini con sindrome di Down variano in grado..--che potrebbe essere un paio di minori preferenze o potrebbe essere così gravi che interferiscono con la vita quotidiana. Alcuni bambini potrebbero insistere su una certa sedia o determinati alimenti ai pasti specifici. Altri potrebbe esibire comportamenti ripetitivi come piede intercettazioni o mano che applaude quando sono seduti ancora o non altrimenti impegnato con un'attività. Alcuni bambini potrebbero diventare ossessionati con i germi, alcuni giocattoli o programmi TV preferiti. Inoltre potrebbe esibiscono comportamenti ritualistici come dover tenere i libri in un determinato ordine o toccare oggetti diversi specifici il loro modo di letto.

Ricerca

Diversi studi sono stati fatti per saperne di più circa la presenza di comportamenti ossessivi compulsivi in bambini con sindrome di Down. Uno studio pubblicato sulla rivista "Child Development" nel 2000, ha riferito che i bambini con sindrome di Down hanno esibito comportamenti ripetitivi più frequenti e intensi rispetto ai bambini senza la sindrome. Un altro studio di ricerca pubblicato la "Gazzetta di autismo e disturbi dello sviluppo" nel 1995 segnalato che quello giù sindrome è co-morbidità con il disturbo ossessivo-compulsivo in 0,8 per cento al 4,5 per cento dei casi.

Trattamento

Bambini senza sindrome di Down possono anche esibire comportamenti ossessivi o compulsivi a volte, secondo la National Down Syndrome Society. Questo può rendere difficile per professionisti della salute mentale diagnosticare il disturbo ossessivo-compulsivo nei bambini con sindrome di Down. Negli adulti, la condizione è spesso trattata con farmaci psichiatrici, che non sono sempre appropriati per i bambini. Alcuni bambini potrebbero rispondere alla terapia comportamentale, anche se ritardi cognitivi, questo potrebbero rendere difficile. Mantenere di routine del vostro bambino a casa e a scuola come regolare possibile è un modo efficace per accontentare tutti. Abbondanza di riposo e una dieta sana aiuta anche.

Come ottenere aiuto

Se comportamenti compulsivi ossessivi del vostro bambino interferiscano con la sua vita quotidiana, sia a casa che a scuola, hai bisogno di aiuto. In alcuni casi, uso di inibitori possono contribuire a ridurre l'incidenza di comportamenti compulsivi ossessivi specifici della ricaptazione della serotonina. Tuttavia, questi farmaci devono essere presi con cautela e sono solitamente conici fuori anziché bruscamente interrotto. Se si decide di contattare un professionista della salute mentale, cercare uno che ha esperienza di lavoro con i bambini con sindrome di Down.