Attività a Amiens, Francia

January 17

Attività a Amiens, Francia

Amiens si trova nel estremo nord Francia circa 80 miglia da Parigi. La sua vicinanza a punti di attraversamento del canale della Manica ed Europa pose la città in una posizione strategica per la conquista. Originariamente una città tribale celtica, Julius Caesar è stato il primo di una serie di conquistatori. Ma nonostante le molte guerre, la sua grandiosa Cattedrale e le strade medievali rimangono intatte. Oggi, Amiens vi accoglie per godersi la città – dalla sua grandiosa Cattedrale e musei d'arte per le sue strette stradine e piccole caffetterie.

Monumenti storici

Al momento dell'ingresso per la Cattedrale di Amiens, Francia, il più grande, si sente subito la grandezza della Chiesa. Il soffitto di Cattedrale del XIII secolo svetta a quasi 140 piedi. Due torri grazia della campana ogni lato dell'ingresso principale e una galleria di più di 20 re sculture lo sguardo verso il cortile. Potete anche visitare la cripta e vedere due tombe di bronzo del XIII secolo.

Strade strette e acciottolate si snodano attraverso Quartier St. Leu, un quartiere storico nei pressi della Cattedrale. Ottimo per esplorare a piedi, l'area presenta case 13 ° e 14 ° secolo, creando un'atmosfera di Medio Evo.

Appena fuori dalla città, vedere dove fu combattuta la battaglia di Amiens nell'agosto del 1918. Una sorpresa attacco alleato condusse infine al tedesco arrendersi mesi più successivamente. Gite di giornata da Amiens visitare il campo di battaglia e dettaglio le strategie impiegate dalle fazioni opposte.

Scrittori e artisti

Il Musee de Picardie ha una gamma di reperti archeologici e arte, dall'antica Grecia e l'Egitto all'epoca moderna. Una sezione mette in evidenza l'occupazione romana della Gallia, l'area che è oggi la Francia. Altre sale di ricalcare un disegno europeo dal 16 al XX secolo.

Il padre della fantascienza, Jules Verne, vissuto a Amiens per 18 anni, e la sua casa è ora un museo. Lo scrittore visse alla fine del 1800, e arredamento della casa riflette quel periodo, alcuni originariamente di proprietà di Verne. Fotografie e altri cimeli adornano le pareti. È qui che Verne ha scritto molti dei suoi libri tra cui "Around"the World in 80 giorni.

Presso la Galerie du Vitrail Claude Barre, vedere artisti al lavoro, creazione di vetrate per chiese e collezioni private.

Attività all'aperto

Il fiume Somme si snoda attraverso Amiens, ma appena fuori dalla città suoi affluenti formano un'area fertile, nota come Hortillonages, o giardini galleggianti. Erbe, frutta e verdura è state coltivate qui fin dal Medioevo. Barche tipo gondola vi porterà in un tour di un'ora attraverso i giardini da aprile a ottobre.

Molte aree verdi forniscono una pausa dalla vita di città. Al Jardin des Plantes, si può passeggiare da Bossi del XVIII secolo, e al parco di Saint Pierre è possibile effettuare escursioni lungo un lago. Le famiglie spesso visitano lo zoo (zoo-amiens.images-it-somme.fr), ospito circa 250 animali, tra cui elefanti e pinguini.

Il sabato, visitare il molo accanto alla Cattedrale e il negozio di frutta fresca e verdura al mercato all'aperto.

Cibo, Shopping e intrattenimento

Se suo rinfresco pomeridiano o un pasto serale, il Quartier St. Leu invita a sperimentare la cucina francese al suo meglio. Ristoranti e caffè lungo le strade tortuose, e potrete gustare champagne prodotto nella vicina Reims ed Epernay. Potete anche acquistare oggetti d'antiquariato e sfogliare gallerie d'arte e boutique.

I negozi più grandi si trovano nel quartiere che si estende dalla stazione ferroviaria a Place Gambetta e occupato dello shopping della città. Il Teatro de Marionnettes (ches-cabotans-damiens.com) presenta spettacoli di marionette intagliato a mano la domenica, con spettacoli giornalieri durante luglio e agosto. Anche se presentato in francese, riassunti in inglese sono forniti.