Fare i probiotici necessità prebiotici per lavoro?

August 7

Fare i probiotici necessità prebiotici per lavoro?

I probiotici sono microrganismi in grado di fornire benefici per la salute se consumati dal vivo. I prebiotici sono alimenti che passano attraverso il sistema digestivo umano e servono come alimento per i microrganismi probiotici che popolano il tratto intestinale. Poiché i probiotici forniscono benefici per la salute solo quando essi rimangono sotto tensione nel corpo umano e hanno bisogno di una fonte di cibo per sopravvivere, i probiotici infatti bisogno di prebiotici per funzionare.

Normale Flora batterica intestinale

Batteri benefici abitano normalmente il corpo umano in gran numero. Circa 100 trilioni di batteri si trovano in genere all'interno di ogni persona, secondo l'estensione della University of Nebraska-Lincoln. Questa colonia batterica risiede in gran parte nel colon e forma un microambiente indicato come la "flora batterica normale." Quando questa colonia interna di microrganismi probiotici è decimata, come può accadere dopo un corso del farmaco antibiotico, sistema gastrointestinale può essere vulnerabile alle infezioni da batteri nocivi.

Probiotici ha spiegati

Alimenti e integratori contenenti microrganismi probiotici contribuiscono a sostenere la normale flora batterica e tenere fuori gli agenti patogeni nocivi. Benefici per la salute di ingestione di microbi live in primo luogo sono stati notati da Elie Metchnikoff, un premio Nobel e scienziato che ha notato che contadini bulgari che hanno mangiato un sacco di yogurt contenenti colture batteriche vive spesso vissero da oltre 100 anni di età.

Prebiotici e fibra fermentabile

I probiotici che popolano il tratto intestinale dipendono dalla fibra fermentabile come fonte di nutrimento. Il tuo corpo è incapace di abbattere fibre fermentabili, quindi passano attraverso lo stomaco e l'intestino non digerito fino a quando i microbi probiotici li consumano e li usano come fonte di energia.

Effetti dei prebiotici sui probiotici

Uno studio condotto presso la scuola di cibo Biosciences presso l'Università di Reading trovato che soggetti che hanno consumato una dieta ricca di alimenti prebiotici aumentato loro popolazioni intestinale di batteri benefici dalle cellule 133 milioni, mentre coloro che ha consumato una dieta ricca di alimenti probiotici ha visto pochi cambiamenti nella dimensione del loro numero di batteri intestinali. Anche se sono necessarie ulteriori ricerche, sembra che prebiotici di consumo possono essere un modo più efficace di aumentare la salute probiotico rispetto al consumo di probiotici.

Fonti di probiotici e prebiotici

Probiotici sono trovati in prodotti lattiero-caseari fermentati quali yogurt, kefir e latticello coltivato, fintanto che questi prodotti non sono stati sottoposti a processi come la pastorizzazione, che può uccidere i batteri. I probiotici sono anche disponibili come integratori alimentari venduti in negozi di alimentazione naturale.

Prebiotici si presentano naturalmente in una gamma di alimenti ricchi di fibra, quali cipolle, aglio, cereali integrali, miele e carciofi. Alcuni produttori di alimenti trasformati sono anche aggiungendo prebiotici ai loro prodotti in modo che possono aumentare il loro contenuto di fibre e capitalizzare la crescente popolarità degli alimenti prebiotici.