È la bromelina un antinfiammatorio?

May 16

È la bromelina un antinfiammatorio?

La bromelina, un prodotto chimico derivato da ananas, è stata utilizzata a lungo come un batticarne. Ha anche una lunga storia di uso di naturopati e altri fornitori di assistenza sanitaria alternativa per il trattamento di una varietà di disturbi. L'uso di bromelina come agente antinfiammatorio sembra avere qualche merito.

Circa bromelina

La bromelina è ciò che è noto come un enzima proteolitico. Il termine significa proteolitici che digerisce, o si rompe, proteina. Dal momento che la carne è in gran parte alle proteine, è parzialmente digerito quando bromelina viene applicata ad esso. Ecco perché la bromelina è un ingrediente comune in inteneritori della carne. Questa proprietà proteolitica bromelina fa anche un buon aiuto digestivo per persone che hanno difficoltà a digerire le proteine. Infatti, gli enzimi digestivi, tra cui la bromelina, sono frequentemente prescritti medicamente per persone che non hanno sufficienti pancreatico degli enzimi per digerire il cibo.

Applicazioni anti-infiammatori

Nelle giuste circostanze, bromelina ingerita può essere assorbita nel flusso sanguigno senza essere digerito. Questa forma attiva dell'enzima è quindi in grado di interagire con altre sostanze in tutto il corpo. Dai vari meccanismi, le molecole di bromelina sono credute per andare al lavoro ai luoghi del trauma o dell'infiammazione in tale gonfiore, dolore e la rigidità può essere parzialmente attenuati.

Ricerca

Uno studio del 2006 pubblicato sulla rivista "La reumatologia clinica e sperimentale" confrontato gli effetti di bromelina per un farmaco antinfiammatorio di prescrizione stabiliti sul trattamento di artrite dell'anca dolorosa. Gli oggetti che prendono la bromelina ha avuto miglioramenti nel dolore, rigidità e funzione che erano uguali a quelle che prendono il farmaco antinfiammatorio. Cecoslovacci ricercatori hanno trovato che il trauma pazienti della chirurgia che ha preso la bromelina dopo chirurgia hanno avvertito le riduzioni più rapide nel controllo del dolore gonfiore e migliore rispetto a quelli che non hanno preso gli enzimi. Uno studio pubblicato nel 2009 sulla rivista "Arthritis and Rheumatism" ha dimostrato risultati superiori per un regime che includeva bromelina orale rispetto alla più tradizionale terapia per il trattamento della tendinite della cuffia dei rotatori tra lavoratori postali.

Protocolli di utilizzo tipico

Per il trattamento di lesioni legati infiammazione, la University of Maryland Medical Center consiglia di prendere 500 mg di bromelina quattro volte al giorno a stomaco vuoto. Per le condizioni artritiche, il dosaggio suggerito è 500 a 2.000 mg al giorno in due dosi divise. Se assunto con il cibo, le proprietà attive degli enzimi saranno esaurite nell'abbattere il contenuto dello stomaco. Se assunto a stomaco vuoto, più degli enzimi attivi entrano nella circolazione sanguigna, dove hanno una migliore opportunità di essere trasportati al sito di infiammazione. Non prenda bromelina se siete allergici all'ananas o avere un disturbo della coagulazione, ipertensione o malattie epatiche o renali. Se si assumono antibiotici, fluidificanti del sangue o farmaci sedativi, prendere la bromelina solo sotto la supervisione del vostro medico. La bromelina non è raccomandata per l'uso da donne incinte o bambini.