È olio di cocco vergine buono per i diabetici?

February 3

È olio di cocco vergine buono per i diabetici?

Il diabete è una condizione metabolica caratterizzata da un uso inadeguato o produzione di insulina. Anche se è incurabile, è curabile attraverso l'esercizio, cura del piede, farmaco, glicemia monitoraggio e controllo della pressione sanguigna, peso e del colesterolo. Di conseguenza, è preferibile evitare di oli, che possono aumentare i livelli di trigliceridi e colesterolo. Olio di cocco è un'eccezione, potenzialmente beneficiari quelli con diabete.

Assorbimento cellulare di energia

L'insulina è un enzima che necessario per assorbire energia dai carboidrati. Quando mangiate carboidrati, il vostro corpo li converte in glucosio. Una volta che il glucosio entra nella circolazione sanguigna, il pancreas rilascia insulina, che segnala le cellule di assorbire il glucosio. Le cellule liberano un altro enzima, carnitina trasferasi, che permette il glucosio entrare i mitocondri, che sono i motori di cella. Il glucosio alimenta i mitocondri, quindi alimentando le cellule. Alcune condizioni metaboliche causano insulino-resistenza, per cui le cellule non rispondono all'insulina normalmente, quindi il loro assorbimento di glucosio è insufficiente o inesistente.

Acidi grassi a catena media

Olio di cocco contiene acidi grassi a catena media, invece di acidi grassi a lunga catena trovati nella maggior parte dei altri grassi saturi. Acidi grassi a catena media sono abbastanza piccoli da permeare sia delle cellule e le membrane mitocondriali, Bruce Fife scrive in "Il miracolo di olio di cocco". Pertanto, non si richiede nessun rilascio di insulina, che è di solito necessario per assorbimento delle cellule. Né richiede transferasi di carnitina, che è di solito essenziale per l'ingresso nei mitocondri. In altre parole, l'olio di cocco è una fonte di combustibile di rapido assorbimento che è molto basso per l'indice glicemico, che è ottima per quelli con diabete.

Olio vergine

Non tutti i tipi di olio di cocco sono ugualmente utili. Non raffinato olio di cocco vergine è il più vantaggioso per quelle con il diabete. Sue caratteristiche distintive includono un colore lattiginoso e un profumo che ricorda la noce di cocco, Siegfried Gursche scrive "olio di cocco: scoprire la chiave per la salute vibrante." A temperatura ambiente, non raffinato olio di cocco vergine è per lo più solido. Bassa qualità, nonvirgin olio di cocco è un liquido raffinato, sbiancato, deodorizzato e denso.

Acido laurico

Olio di cocco ha livelli particolarmente elevati di acido laurico, un acido grasso a catena media che il corpo converte in monolaurin, secondo Gursche. Questa sostanza può contribuire ad per abbassare il colesterolo LDL, che è direttamente utile a quelli con il diabete. Inoltre agisce come un anti-ossidante ed esibisce l'attività antivirale, così come antibatterico.

Linea di fondo

C'è una grande quantità di prove che l'olio di cocco è una buona scelta, non solo per i diabetici, ma anche per coloro che non hanno la malattia. Sostituendo la malsani oli nella vostra dieta con olio di cocco può aiutare a prevenire il diabete, come pure di mantenerla abbassando il colesterolo e glicemia di controllo. Ma sempre discutere modifiche alla vostra dieta con il medico, soprattutto se si soffre di diabete.