Kapalbhati Yoga & perdita di peso

February 21

Kapalbhati Yoga & perdita di peso

Kapalabhati, a volte ortografato kapalbhati, è una tecnica che purifica i polmoni di respirazione di yoga vigoroso e aiuta a calma la mente per un più profondo stato di meditazione. A differenza della maggior parte delle altre tecniche di respirazione, kapalabhati enfatizza un'espirazione attiva e una passiva inalazione. Kapalabhati praticanti sostengono che questa tecnica aiuta il corpo a regolare il suo metabolismo, rilasciare le tossine e bruciare il grasso, che sono eccellenti per aiutare la perdita di peso.

Priorità bassa

Una combinazione di parole sanscrite per "teschio" (kapala) e "illuminante" (bhati), kapalabhati aiuta a creare chiarezza e luminosità in corpo e la mente. Kapalabhati è considerato sia un pranayama (tecnica di respiro) e un shatkriya (tecnica di pulizia).

Vantaggi

Kapalabhati professionisti credono che la tecnica di respirazione si eccita il cervello con sangue appena ossigenato, schiarisce la mente, aumenta la consapevolezza, disintossica i polmoni e vie nasali, massaggi all'addome, stimola la digestione e aiuta a sviluppare forza e resistenza. Perché rafforza i muscoli addominali, kapalabhati può anche aiutare il tono e sottile la linea di cintura.

Preparazione

Sul pavimento o su una sedia, sedersi in un ambiente confortevole. Se sei seduto sul pavimento, è possibile incrociare le gambe o sedersi in Vajrasana, una posizione in ginocchio con i glutei in piedi. Il bacino verso il basso della radice e allungare la colonna vertebrale verso l'alto. Spostare il palato superiore della bocca leggermente indietro per allineare il vostro collo e la testa. Mantenere il corpo rilassato e ancora. Solo i muscoli addominali devono lavorare.

Pratica

Iniziare a respirare profondamente e in modo uniforme attraverso il naso. Dopo un'inspirazione normale, espirare completamente e notare come attivamente è possibile contrarre i muscoli dell'addome per premere fuori più aria. Continuare a espirare contraendo i muscoli davanti all'addome. Vi sarà la forza di una potente espirazione attraverso il naso, seguita da un'inalazione passiva. Ripetere circa 25-30 volte. Dopo il primo turno, prendere qualche respiro normale. Poi fare altri due giri con una pausa di respiro in mezzo. Mantenere un ritmo costante. Il tuo ventre pomperà attivamente come una macchina.

Frequenza

Pratica kapalabhati una o due volte al giorno la mattina e la sera, ma non prima di andare a letto. Fare tre giri di 25-30 ripetizioni in ogni sessione.

Precauzioni

Pratica su uno stomaco vuoto, almeno 2 ore dopo il vostro ultimo pasto. Non praticare kapalabhati se sei incinta o se avete la pressione alta o malattie cardiache. Interrompere se si sente alcun dolore, vertigini o nausea. Portata di un tessuto.