Temperature dell'acqua di balneazione sicura

February 2

Temperature dell'acqua di balneazione sicura

Mentre creme solari e giubbotti di salvataggio possono essere nella parte superiore della vostra lista per stare sicuro in acqua, c'è un'altra cosa che dovrebbe prestare attenzione: la temperatura dell'acqua. Nuoto spende un sacco di energia e se la temperatura dell'acqua non è entro un certo intervallo, non permetterà che il vostro corpo funzionare correttamente, possano portare ad alcuni problemi seri. Anche se la temperatura non è estremamente caldi o freddi, temperatura sbagliata può trasformare un buon tempo in acqua in un evento pericoloso.

Temperature confortevoli

La vostra età, peso e che tipo di nuoto hai intenzione di fare — come piacevoli giri o vigorosa corse — determinare la temperatura considerata sicura per voi. Per giro nuoto o da corsa, la temperatura dovrebbe rabbia da 78 a 82 gradi. Per i bambini e gli adulti più anziani, più alte temperature che vanno da 82 a 86 gradi sono suggerite. Per l'obeso, l'acqua dovrebbe essere tra 80 e 86 gradi, mentre le donne incinte richiedono temperature tra 78 e 84 gradi. Poiché i bambini sono più piccoli, hanno un orario fisso che regolano la loro temperatura corporea, che significa che l'acqua dovrebbe essere 84 a 86 gradi. Naturalmente, questo presuppone che una persona sana; Se avete qualunque condizioni di salute, consultare il medico per determinare le temperature giuste per voi (o se deve nuotare a tutti).

Colpo di freddo

Acqua fredda zaps il calore del corpo 25 volte più veloce di aria fredda. Aggiungete a ciò la natura fisicamente estenuante di nuoto, e stai perdendo il calore del corpo ad un ritmo rapido. Acque estremamente fredde — 50 gradi o inferiore — può portare a shock freddo. Ciò si verifica quando il corpo è sopraffatto dal freddo estremo, e può inviare il tuo corpo in un attacco di cuore o perdita di coscienza, il posteriore di quale può condurre all'annegamento. Il vostro corpo risponde a un tuffo improvviso nell'acqua fredda facendo si involontariamente gasp, e se siete sotto l'acqua, questo può essere causa di annegare prima di arrivare alla superficie.

Ipotermia

Sei probabilmente ben consapevole dell'ipotermia, che si verifica quando il corpo perde calore ad un ritmo rapido. Questo può verificarsi anche a basse temperature di 50 o di sotto. Mentre l'ipotermia richiede più tempo del colpo di freddo, può essere altrettanto grave. L'esposizione all'acqua fredda per lunghi periodi di tempo abbassare la temperatura corporea. Diventa più bassa, meno il tuo corpo può funzionare. Una volta che la temperatura interna raggiunge i 93 gradi, sarete in grado di utilizzare le braccia e le gambe, e la funzione mentale comincia a deteriorarsi. A 80 gradi, puoi diventare inconscio e annegare.

Ipertermia

Sul rovescio dell'ipotermia è ipertermia. Questo accade quando l'acqua è troppo calda. Nuoto per lunghi periodi di tempo a temperature elevate non permette al corpo di raffreddarsi correttamente. In questo caso, gli effetti collaterali possono includere nausea, capogiri, disidratazione o colpo di calore. Se avete intenzione di nuoto ad alta intensità, radiatore acqua sotto 82 gradi è necessaria.

Play It Safe

Mentre probabilmente non essere prendendo un termometro con voi il vostro prossimo viaggio di nuoto, ci sono modi per stare al sicuro. Immettere l'acqua lentamente per testarlo invece di immersioni in. Se ti senti la nausea o vertigini, prenditi una pausa per rinfrescarsi. E portare un sacco di acqua potabile. Temperature dell'acqua bassa stagione possono essere pericolose, e anche se siete su una barca e non pensando di entrare in acqua, possono verificarsi incidenti. Quindi portatevi indumenti caldi con voi per fare diminuire gli effetti del colpo di freddo o ipotermia in caso di tale esposizione accidentale. Non dimenticate: solo perché è caldo fuori, non significa che l'acqua è troppo calda.