Frequenza cardiaca elevata durante la gravidanza

January 28

Frequenza cardiaca elevata durante la gravidanza

La gravidanza richiede molti sistemi del corpo..--tra cui il sistema cardiovascolare..--per apportare modifiche importanti, tra cui elevazione della frequenza cardiaca. Tuttavia, la frequenza cardiaca elevata può anche indicare un problema di fondo. Consultare subito il medico se si verifica un improvviso aumento della frequenza cardiaca, capogiri, ansia o mancanza di respiro.

Funzione del cuore in gravidanza

Adattamenti cardiovascolari servono un certo numero di scopi durante la gravidanza, compresa la protezione del vostro normale funzionamento fisiologico, incontro alla richiesta metabolica aumentata della gravidanza e per facilitare la crescita e lo sviluppo del feto. Oltre alla frequenza cardiaca elevata, il tuo cuore sarà probabilmente pompare più sangue al resto del tuo corpo ad ogni contrazione del cuore.

Primo trimestre

In una gravidanza normale, senza complicazioni, la frequenza cardiaca a riposo sarà elevare da 15 a 20 battiti al minuto. Come è il caso con tutti i sistemi importanti dell'organo, cambiamenti cardiovascolari che si svolgono durante la gravidanza sono creduti per essere innescato da segnali ormonali, principalmente aumento del progesterone e dell'estrogeno, che avvisano il corpo per la presenza di un feto. Cambiamenti di frequenza cardiaca possono iniziare nel primo acetonide della gravidanza.

Secondo Timester

Durante il secondo trimestre c'è un generalizzato rilassamento del muscolo liscio con la dilatazione delle arterie. Questo cambiamento può ospitare l'aumento di volume di sangue circolante pur mantenendo la propria pressione sanguigna normale. Questo porta ad un progressivo innalzamento della tua frequenza cardiaca a riposo, che picchi nel secondo acetonide. Entro il quarto mese di gravidanza, gittata cardiaca o la quantità di sangue il tuo cuore pompa, aumenti dal 30 al 50 percento. Questo è il punto in gravidanza quando problemi potrebbero presentare se avete eventuali irregolarità di cuore precedentemente non scoperti.

Terzo trimestre

Il periodo di massima gittata cardiaca si verifica tra settimana 28 e 35 del terzo trimestre. Entro la fine della gravidanza, a circa 40 settimane, il volume di sangue circolante sarà aumentato al 40 per cento al 90 per cento rispetto ai livelli pre-gravidanza, causando un aumento della frequenza cardiaca. Il cuore è dipende da un rifornimento di sangue ampio per garantire la fornitura adeguata di ossigeno e nutrienti sia madre e bambino. Nel terzo trimestre, questi cambiamenti sono fondamentali per soddisfare le crescenti esigenze di un feto in rapida crescita e anche per la preparazione per il lavoro. Durante il travaglio, la frequenza cardiaca eleva durante le contrazioni e in risposta al dolore.

Segnali di pericolo

Normalmente, il cuore sano può sopportare i cambiamenti cardiovascolari che si verificano nel corso della gravidanza. Tuttavia, problemi cardiaci precedentemente sconosciuti potrebbero diventare evidente come il progredire della gravidanza e delle esigenze di carico di lavoro sull'aumento di cuore. Alcuni comuni segni possono includere un racing o martellante impulso, mancanza di respiro anche quando a riposo, vertigini, svenimenti, una persistente tosse produttiva e palpitazioni, o saltato battiti cardiaci.