Quanto sono efficaci i supplementi del mirtillo rosso per infezioni delle vie urinarie?

January 29

Quanto sono efficaci i supplementi del mirtillo rosso per infezioni delle vie urinarie?

Supplementi del mirtillo hanno dimostrato di essere efficace per le infezioni delle vie urinarie (UTIs). Questi integratori sono costituiti da bacche di un arbusto nano, formalmente chiamato Vaccinium macrocarpon, che prospera nei climi umidi, sabbiosi in Stati Uniti di nordest. Il mirtillo rosso essiccato viene trasformato in una compressa o capsula. Prima di utilizzare questo supplemento, garantirne la sicurezza con il vostro fornitore di cure mediche.

Che cosa è un'infezione delle vie urinarie?

Alcune persone soffrono di un'acuta UTI una volta nella vita, e altri possono avere loro cronicamente. Un'IVU può influenzare qualsiasi parte del sistema urinario. Batteri possono immettere l'uretra e viaggiare alla vescica e anche ai reni. I sintomi di un'IVU includono minzione frequente, dolore e sensazione, sangue nelle urine e un fallo-sentente l'odore dell'urina di bruciore.

Il trattamento delle infezioni croniche delle vie urinarie

Una volta che avete un'IVU, mirtillo supplementi non sono efficaci per il trattamento. Questo è perché i germi hanno già avuto un impatto le cellule nel sistema urinario. Antibiotici devono essere somministrato a questo punto. Tuttavia, i supplementi del mirtillo rosso possono essere prese per impedire un'IVU, secondo la University of Maryland Medical Center. Prodotti chimici in mirtilli rossi, presi come succo o integratori, prevenire i germi di attaccarsi alla mucosa delle vie urinarie. Di conseguenza, i germi non si moltiplicano perché essi vengono scaricate con l'urina.

Effetti antiossidanti

Supplementi del mirtillo contengono vitamina C perché il mirtillo rosso è una ricca fonte di esso. La vitamina C è un antiossidante che supporta il sistema immunitario. Adeguatamente le persone che sono carenti di questa vitamina non possono combattere l'infezione, secondo la University of Maryland Medical Center. Inoltre, la vitamina C contribuisce a fermare la crescita di alcuni batteri nell'apparato urinario facendo l'urina più acido.

Sicurezza e precauzioni

Secondo Drugs.com, persone che hanno una storia di calcoli renali non devono assumere supplementi di mirtillo rosso perché i mirtilli rossi contengono ossalato che contribuisce alla formazione di calcoli renali. Inoltre, mirtilli rossi, può aumentare il tempo di sanguinamento per persone che prendono anticoagulanti, quali warfarin. Discutere gli effetti collaterali con il proprio medico curante prima di assumere questo integratore.