Spaghetti con olio d'oliva e aceto di vino rosso

March 29

Spaghetti con olio d'oliva e aceto di vino rosso

Spaghetti con olio d'oliva e aceto di vino rosso non è semplicemente una delizia del ristorante. Tutti i suoi ingredienti omonimo offrono benefici per la salute. Questo, combinato con esso è molto semplice da preparare e quanto poco tempo ci vuole per mettere insieme, rende gli spaghetti con olio d'oliva e aceto di vino rosso una scelta eccellente per cuochi occupati, nonché a quelli interessati a cucinare sano e mangiare.

Nutrizione

Spaghetti con aceto di vino rosso e olio d'oliva contribuisce a una dieta sana. Se si fanno con la pasta di grano intero, è una buona fonte di fibre e può, secondo la nutrizionista Janis Jibrin, aiutare a mantenere il peso sotto controllo. Olio d'oliva è uno dei grassi più sani e aiuta i più bassi livelli di colesterolo cattivo, segnala l'American Heart Association, mentre aceto aggiunge un sacco di sapore senza un sacco di calorie.

Consigli per la preparazione

La pasta è ingannevolmente semplice da fare. Mentre tutto quello che dovete fare è far bollire un po' acqua e aggiungere gli spaghetti, cottura a pochi minuti di troppo rende la pasta pastoso e poco appetibili, mentre poco da pochi minuti rende spiacevolmente grosso. Autore Lousia Shafia raccomanda portando l'acqua a bollire, spegnere il bruciatore, aggiungere gli spaghetti, mettere un coperchio sulla pentola e lasciare la pentola a riposare per 10 minuti. Non solo fa questo uso meno energia, assicura una pasta perfetta ogni volta.

Ricetta del campione

Per rendere gli spaghetti con olio d'oliva e aceto di vino rosso, iniziare con 6 once di spaghetti e prepararlo secondo metodo di Lousia Shafia"eco" o secondo le indicazioni sulla confezione. Mentre la pasta cuoce, olio extra vergine di oliva 1 cucchiaio alta qualità si combinano con aceto di vino rosso 1 cucchiaino e mescolate bene, fino a quando l'aceto si rompe in goccioline. Quando la pasta è fatto, gettarlo con la combinazione di olio di oliva, top con fresco di Grattugia parmigiano e basilico tritato fresco di circa 1 cucchiaio. Servire subito.

Considerazioni

Mentre la maggior parte delle persone può mangiare spaghetti con olio d'oliva e aceto di vino rosso senza problemi, questo piatto può causare problemi per gli individui con determinate condizioni di salute. Pasta a base di grano è inadeguata per chi soffre di celiachia o allergie di grano; per risolvere questo problema, è possibile utilizzare la pasta a base di riso, senza glutine. Inoltre, aceto di vino rosso è sulla lista della clinica Mayo di alimenti che possono aggravare il bruciore di stomaco.