Semi di Chia & cancro

May 7

Medicamente Recensito da
Brenda Spriggs, MD, MPH, MBA

Semi di Chia & cancro

Semi di Chia sono principalmente utilizzati per ridurre il rischio di malattia cardiovascolare. Gli acidi grassi essenziali, antiossidanti e fibra dietetica in questo supplemento di erbe hanno indicato la promessa nel ridurre la pressione sanguigna sistolica e prevenire l'insorgenza di colesterolo alto, effetti che possono migliorare la vostra salute cardiovascolare globale. Prova di altri benefici è limitata, ma gli studi suggeriscono che l'olio di questi semi ha proprietà anti-cancro, secondo il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Consultare un medico prima di prendere i semi di chia per trattare o prevenire il cancro, così come qualsiasi altra condizione medica.

Prova

Uno studio pubblicato nel numero di luglio 2007 di "Prostaglandine, leucotrieni e gli acidi grassi essenziali," la Gazzetta ufficiale della società internazionale per lo studio di acidi grassi e di lipidi, trovato che l'olio di semi di chia potrebbe fornire proprietà anti-cancro, in questo caso quando si tratta di tessuto ghiandolare del seno. L'olio sembra ridurre la crescita del tumore e metastasi inibendo la mitosi, che sono la replica delle cellule tumorali. Questo studio, tuttavia, si è concentrato sui topi, così ulteriore ricerca è necessaria determinare se olio di semi di chia ha simili effetti in esseri umani.

Considerazioni

L'olio di semi di chia è anche ricco di acido alfa-linolenico, che può essere problematico se sei a rischio di carcinoma della prostata. Uno studio pubblicato nel "Journal of Nutrition" nell'aprile 2004 spiega quello dietetico alta assunzione di acido alfa-linoleico potrebbe aumentare il rischio di carcinoma della prostata negli uomini. Lo stesso vale per i livelli ematici elevati in questo acido grasso essenziale. Sembra che l'acido alfa-linolenico svolge un ruolo nella carcinogenesi, che genericamente sono definito come l'inizio della formazione del cancro.

Dosaggi

L'US Food and Drug Administration non disciplina semi di chia e sostanze simili nello stesso modo come fa i farmaci. Esso è attualmente considerata come integratore alimentare, così dosi standardizzate non esistano, e la quantità consigliata può variare da prodotto a prodotto. La quantità di acido alfa-linoleico, acidi grassi polinsaturi, antiossidanti e altre sostanze nutrienti nel supplemento può variare.

Avviso

Come con molti integratori, semi di chia hanno il potenziale di causare effetti collaterali. Più effetti collaterali, tuttavia, comportare interazioni con i farmaci di prescrizione. Assunzione di semi di chia può aumentare l'efficacia dei farmaci anti-ipertensivi e anti-diabetici prescritto a voi, avverte il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Gli acidi grassi polinsaturi in semi di chia può anche ridurre i fattori di coagulazione e aumentare il rischio di sanguinamento, soprattutto quando si prende il supplemento in dosi elevate. Parlare con un medico prima di usare semi di chia per qualsiasi scopo.