Buone fonti di vitamina A

January 30

La vitamina A è una vitamina liposolubile importante crescita ossea, visione, riproduzione, differenziazione cellulare e divisione e regolazione del sistema immunitario. La vitamina inoltre aiuta a prevenire l'infezione producendo globuli bianchi ed è importante per la salute della pelle e delle membrane mucose, secondo l'ufficio di integratori alimentari. Il valore giornaliero (DV) per la vitamina A è di 5.000 UI e carenza negli Stati Uniti è rara. Un'assunzione eccessiva può causare tossicità acuta o cronica e portare a mal di testa, vertigini, affaticamento, nausea, dolore osseo, visione sfocata o colestasi intraepatica, secondo gli istituti nazionali di salute (NIH).

Fonti della pianta

Frutta e verdura di colore scuro sono buone fonti di vitamina a. Solo 1/2 tazza di carote bollite contiene 270 per cento del DV di vitamina A, mentre mangia una carota cruda fornisce circa il 175%. Una tazza di melone a cubetti fornisce circa 110 percento e 1/2 tazza di spinaci lessati fornisce un'impressionante 230 per cento del DV della vitamina. Impianto fonti approvvigionamento vitamina A sotto forma di carotenoidi provitamina A, che comprende il alfa-carotene, beta-carotene e beta-criptoxantina. Beta-carotene è la forma di vitamina A migliore in retinolo, secondo l'ufficio di integratori alimentari, ma la vitamina A dalle fonti della pianta non è assorbita anche come quello da fonti animali. Il NIH afferma che mangiare cinque porzioni di frutta e verdura al giorno contribuisce circa 50 al 65 per cento del DV della vitamina.

Fonti animali

Molte carni e prodotti di origine animale sono abbondanti in vitamina a. Da fonti animali, la vitamina A è fornita come vitamina A preformata e assorbita come retinolo, secondo l'ufficio di integratori alimentari. Fegato di manzo cotto è molto ricco di vitamina A, con un 3-once che serve a fornire circa 545% del DV. Una tazza di latte intero e 1/4 tazza di sostituto d'uovo forniscono entrambi 5 per cento del DV di prodotti lattiero-caseari senza grassi r. di vitamina non sono buone fonti naturali di vitamina A, ma sono consigliati sopra latte intero per salute del cuore. Per questo motivo, prodotti lattiero-caseari senza grassi ora sono fortificati per sostituire la vitamina A ha perdita durante il processo di rimozione di grasso. Una tazza di latte scremato fortificato fornisce 10 per cento del DV di vitamina A ed è considerata una fonte ideale di vitamina, come è più basso in grassi saturi e colesterolo rispetto ad altre fonti della vitamina, secondo il NIH.

Alimenti fortificati

Oltre ai prodotti lattiero-caseari fortificati, molti cereali e altri alimenti sono arricchiti con vitamina A per assicurare che il pubblico incontra l'apporto giornaliero raccomandato di vitamina. Una tazza di fiocchi d'avena istantanei pianura offre il 25% del DV di vitamina A e fortificato, ready-to-mangiare cereali in genere contengono almeno il 25 per cento della dose consigliata di vitamina A, secondo la Ohio State University. Margarina è fortificato ora affinché il suo contenuto di vitamina A è uguale a quello del burro.