Ruolo dei grassi & oli nella crescita umana & sviluppo

August 26

Ruolo dei grassi & oli nella crescita umana & sviluppo

Grassi hanno ricevuto una cattiva reputazione nell'ultimo decennio, risultante in una pletora di programmi di dieta povera di grassi e prodotti alimentari senza grassi. Mentre alcuni tipi di grassi o eccessivamente elevate quantità possono essere problematici, i grassi sono in realtà vitali al vostro corpo. Sono componenti essenziali di tutti i tessuti del corpo e sono particolarmente importanti per lo sviluppo delle membrane cellulari, il tessuto della retina e del cervello. Il vostro corpo richiede grassi e oli per supportare la corretta crescita e sviluppo, in particolare durante l'infanzia e la fanciullezza.

Energia

Grasso fornisce nove kilocalorie per grammo, rendendolo il più energia-densi dei macronutrienti. In alcuni periodi dell'infanzia e l'adolescenza, il corpo ha bisogno di calorie supplementari per sostenere scatti di crescita e sviluppo. Consumare grassi sani – monoinsaturi e polinsaturi tipi – in grado di fornire le calorie necessarie durante quel tempo. Il corpo utilizza anche il grasso immagazzinato per fornire energia durante i periodi di fame o di malattia.

Acidi grassi essenziali

Acidi grassi essenziali sono un particolare tipo di grasso. Ci sono due acidi grassi essenziali: acido linoleico e acido alfa-linoleico. Il vostro corpo richiede che si consumano questi attraverso gli alimenti, poiché si non può produrli in modo endogeno. Il corpo utilizza questi acidi grassi per lo sviluppo del tessuto e per produrre sostanze chimiche nel corpo che regolano le funzioni fisiologiche, quali la risposta infiammatoria e la pressione sanguigna. Carenza di acidi grassi essenziali nei bambini può causare crescita vacillante, anormale visione e problemi della pelle.

Assorbimento delle vitamine

Vitamine A, D, E e K sono liposolubili, significa che avete bisogno di grasso di assorbirli correttamente. Se si taglia fuori grasso completamente, è possibile sviluppare carenze di queste vitamine. Carenze di vitamine possono causare molti problemi, come night blindness da una mancanza di vitamina A o ossa deboli da una mancanza di vitamina d.

Visione e funzione conoscitiva

Acido docosaesaenoico – o DHA-- è un acido grasso che è importante per lo sviluppo del cervello e della retina in infanti ed in bambini. Durante l'ultimo trimestre di gravidanza e il primo anno di vita, il cervello di un bambino subisce una rapida crescita sostenuta durante il quale si accumulano grandi quantità di DHA in quest'area. Gli adulti possono sintetizzare DHA da acido alfa-linoleico. Tuttavia, il processo di conversione in infanti è molto limitato-solo 1-5 per cento di acido alfa-linoleico può essere convertito in DHA, secondo la Food and Agriculture Organization delle Nazioni Unite.

Il latte materno fornisce DHA per i neonati, ma la quantità nel latte dipende dall'assunzione materna. Può essere importante per le donne che allattano di consumare cibi ricchi di DHA a sostegno dello sviluppo del bambino. Anche se i risultati dello studio non sono sempre coerenti, una rassegna 2009 pubblicato in "Prostaglandine, leucotrieni e gli acidi grassi essenziali" ha riferito i livelli elevati di latte materno DHA erano solitamente associati con migliore neurosviluppo e funzione visiva.

Funzioni aggiuntive

Grassi contribuiscono a proteggere gli organi vitali all'interno del corpo, fornendo un livello di ammortizzazione. Essi anche isolare il corpo e regolare la temperatura corporea. Grassi rallentare lo svuotamento gastrico e prolungano la sazietà, che può aiutare entrambi i bambini e gli adulti sentono più soddisfatti con il loro pasto.

Consigli

Secondo la Food and Agriculture Organization delle Nazioni Unite, i neonati fino a 6 mesi necessità 40-60 per cento di energia proveniente da grasso. Ciò è coerente con la quantità nel latte materno umano e la maggior parte delle formule. L'alto contenuto di grassi promuove la crescita, la deposizione di tessuto e lo sviluppo del cervello. Da 6 a 24 mesi, assunzione di grassi deve essere gradualmente ridotta a circa il 35 per cento di energia. Dopo 2 anni, i bambini e gli adulti dovrebbero consumare 25 al 35 per cento delle loro calorie da grasso.