Sapore metallico in bocca & Nausea dopo aver mangiato

August 11

Sapore metallico in bocca & Nausea dopo aver mangiato

I cibi più comuni che possono causare un sapore metallico in bocca con la nausea dopo aver mangiato sono noci, arachidi, grano, uova, soia, pesce e latte, secondo FamilyDoctor.org. Questi sintomi sono collegati con un'allergia alimentare che può causare ulteriori sintomi dopo il consumo di un alimento che sei allergico al. Anche se questi sintomi sono collegati al sistema digestivo, si possono anche sviluppare sintomi nel sistema respiratorio, pelle e sistema cardiovascolare. Fissare un appuntamento con il medico per ulteriore valutazione.

Sintomi

Un sapore metallico in bocca e nausea dopo aver mangiato si svilupperà entro pochi minuti dopo aver mangiato un allergene. Il sistema digestivo è uno dei primi sistemi nel corpo a reagire ad un'allergia alimentare. Questi sintomi sono causati da infiammazione in tutto l'intestino e del tratto gastrointestinale. L'infiammazione è il risultato di varie sostanze chimiche prodotte durante la reazione allergica, come istamina e anticorpi, secondo MayoClinic.com.

Causa

I sintomi di allergia alimentare sono causati dal sistema immunitario e non sono un disturbo digestivo. Il sistema immunitario protegge il corpo dall'infezione, la malattia e la malattia di combattimento fuori sostanze nocive. Mangiare un alimento che sei allergico può causare il sistema immunitario a reagire in modo eccessivo per le proteine presenti negli alimenti, secondo MedlinePlus. Ad esempio, se si mangiano le arachidi, il sistema immunitario scambia le proteine dell'arachide come una sostanza pericolosa e attacca con vari agenti chimici. Questi prodotti chimici causano irritazione e l'infiammazione nel corpo.

Trattamento

Una volta che hai ingerito un alimento o bevanda che sei allergico a, non puoi trattare i sintomi. Si dovrà attendere il corpo ad espellere l'allergene prima che i sintomi si abbasseranno. Il trattamento più efficace per un'allergia alimentare è quello di identificare ed evitare gli alimenti che causano i sintomi. Una piccola quantità di allergene possono innescare i sintomi. È necessario acquisire familiarità con i comuni ingredienti nascosti negli alimenti e leggere tutte le etichette del pacchetto prima di consumare un prodotto.

Altri sintomi

Un'allergia alimentare vera causerà più sintomi da sviluppare rispetto solo un sapore metallico in bocca e nausea. Altri sintomi digestivi possono includere vomito, crampi, mal di stomaco e diarrea. Sistema respiratorio possono sviluppare sintomi, quali la congestione del seno, respiro sibilante, difficoltà respiratorie, tosse e dolore toracico. La pelle può diventare pruriginosa, infiammata e si gonfiano, derivanti da orticaria ed eczema. Vertigini, svenimenti e vertigini possono sviluppare dagli effetti sul sistema cardiovascolare, secondo FamilyDoctor.org.