Neem per herpes labiale

February 3

Neem per herpes labiale

Le ferite fredde sono dolorose vesciche e piaghe pruriti, piangente, causate dal virus di simplex di erpete. Nell'edizione di "Archives of Internal Medicine" del 9 giugno 2008, dermatologo Northeastern Ohio University Christina Cernik spiega che non esiste una cura per l'herpes simplex e persone infette soffrono spesso periodi ricorrenti di herpes labiale. Mentre farmaci da prescrizione sono disponibili per il trattamento di herpes labiale, Cernik dice che queste sono generalmente riservate per le persone con casi gravi, ricorrenti o prolungati. Erbe come neem hanno attirato l'attenzione come un naturale, meno costosa alternativa a farmaci da prescrizione. Consultare sempre un professionista sanitario autorizzato prima di utilizzare erbe o altri trattamenti alternativi.

Definizione

Neem, noto anche come Azadirachta indica o Melia azadirachta, è un membro della famiglia mogano che cresce in tutta l'Africa, il Medio Oriente, America, Australia e Sud Pacifico Isole. L'Università di Pittsburgh che Medical Center dice che l'albero di neem è stato chiamato "la farmacia del villaggio" perché la sua corteccia, foglie, sap, frutta, semi e ramoscelli hanno così tante applicazioni nella medicina tradizionale indiana, tra cui infezioni virali come herpes labiale. Perché Neem è un sempreverde, molti dei suoi prodotti sono disponibili tutto l'anno.

Funzione

Uno studio di agosto 2010, pubblicato in "Ricerca in fitoterapia" ha mostrato che l'estratto preparato dalla corteccia di neem ha inibito la capacità del virus di simplex di erpete di infettare nuove cellule. Quando il virus dell'herpes si attiva all'interno delle cellule infette, che devia le normali attività della cella verso la produzione di nuovi virus. I nuovi virus poi fuggano cellula infettata uccidendo, in modo che essi, a sua volta, può infettare molte più cellule. Un trattamento che rende la neonata virus in grado di infettare nuove cellule potrebbe potenzialmente curare la malattia, o almeno contrassegnato riducono la severità e la durata dei suoi sintomi.

Fonti

Neem è venduta sotto forma di succo, gel, polvere, estratto e crema. L'Università del Michigan Health System consiglia 5% crema di olio di neem applicato a herpes labiale due volte al giorno. Per i pazienti che non possono ottenere neem crema, il fondamento del Neem suggerisce diversi altri modi per utilizzare neem. Olio di neem puro secchi possa essere mescolato con gelatina di petrolio in un rapporto di 1 a 5 e applicato a piaghe. Polvere di foglia di neem puro può essere miscelata con acqua per formare una pasta. Infine, collutorio neem possa essere preparato da macerazione 2:58 intero neem foglie in 1 tazza di acqua, oltre a 1 cucchiaino di miele.

Sicurezza

Neem tariffe UPMC come "abbastanza sicuro", basato sul suo uso tradizionale. L'effetto collaterale principale di neem topica per l'herpes labiale è irritazione della pelle circostante. Le persone che hanno esperienza arrossamento, bruciore o gonfiore all'atto dell'applicazione dovrebbero sciacquare il prodotto fuori immediatamente con acqua fredda e sapone neutro. Se i sintomi sono gravi o non si risolvono entro tre giorni, la persona colpita dovrebbe vedere un medico. Neem non sostituisce i trattamenti convenzionali per herpes labiale o qualsiasi altra condizione. Come con qualsiasi rimedio di erbe, persone che lo utilizzano devono condividere queste informazioni con i loro medici.

Considerazioni

A partire dal novembre 2010, la National Library of Medicine sono elencati senza studi sull'uso di neem da persone con herpes labiale. Anche se neem inattiva il virus di simplex di erpete in provette, trattamenti che funzionano bene in provette non funzionano necessariamente bene nelle persone. Una serie di fattori possa influenzare la frequenza, la severità e la durata di herpes labiale, tra cui ottenere abbastanza sonno e l'esercizio, gestione dello stress e che consumano una dieta equilibrata. Persone che soffrono di mal di freddo grave, frequente o prolungato di focolai..--più di due settimane..--dovrebbero consultare i loro medici.