Effetti collaterali & benefici del tè di camomilla

November 17

Effetti collaterali & benefici del tè di camomilla

Tè di camomilla fatta dalle teste di fiore della pianta camomilla. L'uso medicinale della camomilla fa risalire gli antichi egizi, Romani e greci. Gli effetti collaterali sono minimi, ma si dovrebbe consultare il medico prima di bere quantità medicinali del tè di camomilla. Selezionare camomilla secca formulata da capolini interi per ottenere il massimo dal vostro tè.

Vantaggi interni

Camomilla è comunemente usato come un aiuto per la digestione. Individui con i reclami gastrointestinali relativi all'indigestione, coliche, ulcere, diarrea, sindrome del colon irritabile e gastrite possono beneficiare di bere il tè camomilla. Inoltre, bere il tè camomilla può aiutare ad alleviare i crampi mestruali e mal di testa tensione. Ricerche di laboratorio indicano che la camomilla ha proprietà antibatteriche, antifungine e antivirali, osserva la University of Maryland Medical Center.

Benefici terapeutici

Uno studio riferito nel numero di gennaio 2006 della "Gazzetta di agricola e chimica alimentare" indica che i benefici terapeutici di bere il tè camomilla includono i muscoli rilassati e una spinta al sistema immunitario. Lo stesso studio segnala che camomilla agisce come un sedativo e aiuta a combattere le infezioni connesse con il raffreddore comune. Lo studio trovato che bere camomilla tè risultati in aumento dei livelli di Ippurato, che è un sottoprodotto di composti vegetali chiamati composti fenolici. I composti fenolici sono noti per aumentare l'attività antibatterica, che potrebbe spiegare la spinta per il sistema immunitario e la maggiore capacità di combattere le infezioni.

Benefici esterni

Camomilla è spesso utilizzato per via topica in una crema o unguento per lenire la pelle irritata, soprattutto in Europa. Esso può aiutare ammorbidire la pelle, può ridurre eruzioni cutanee e infiammazione, così come fornire sollievo scottature. Prova preliminare suggerisce che potrebbe essere moderatamente efficace nel trattamento di eczema, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. È possibile applicare camomilla dentro la bocca per contribuire ad alleviare gum e altre irritazioni della bocca, ma gli studi sulla sua efficacia per questo uso sono contrastanti. Quando usato come colluttorio, camomilla è stata trovata per prevenire le piaghe di bocca associate a radioterapia e chemioterapia. Aggiungere il tè di camomilla per un bagno caldo o immergere un panno nella camomilla calda per fare un impacco prima di applicarla a superfici esterne.

Effetti collaterali

Mentre la camomilla è considerata sicura, gli effetti collaterali quali nausea e vomito possono derivare da tè fatto con alte concentrazioni di camomilla. Le allergie legate a daisy e famiglia pianta aster può indicare un'allergia alla camomilla; consultare il proprio medico prima di bere il tè. Allergie da polline, come febbre da fieno o ambrosia, possono anche indicare una potenziale allergia alla camomilla. Camomilla è un anticoagulante naturale e come tale, se si prendono farmaci più sottili sangue deve evitare di bere il tè camomilla.