Come utilizzare la curcuma per ridurre l'infiammazione

October 5

Come utilizzare la curcuma per ridurre l'infiammazione

Curcuma è una spezia gialla brillante spesso utilizzata in cucina asiatica. Curcuma contiene il principio attivo curcumina, che è un antiossidante che dimostra proprietà antinfiammatorie in condizioni come l'artrite, distorsioni del muscolo e altre lesioni. Inoltre, curcuma può prevenire e rallentare la crescita del cancro, proteggere contro le malattie del fegato e aiuta a ridurre i sintomi di condizioni digestive come la sindrome di intestino irritabile. Mentre semplicemente aggiungendo la curcuma alla vostra cucina quotidiana sarà aumentare il consumo e migliorare sapore, ci sono altri metodi per aumentare l'assunzione e incoraggiare la riduzione delle possibili infiammazioni.

Ora del tè

Mentre l'uso di curcuma in cucina asiatica tradizionale, come il curry, è comune in cucina, una bevanda calda è un altro modo per godere la Spezia e trattare l'infiammazione potenziale. Per rendere un bricco di tè di curcuma, semplicemente bollire 4 tazze di acqua e aggiungere un cucchiaino di curcuma a terra. Cuocere a fuoco lento per 10 minuti prima di sforzare in una tazza. Aggiungere limone o miele a piacere. L'aggiunta di zenzero offre ulteriore antinfiammatorio naturale.

Spalmarne un po'

Un altro metodo per l'indirizzamento di infiammazione con curcuma comporta un'applicazione topica. Curcuma in polvere mescolato con ingredienti come acqua calda, latte caldo o olio di sesamo crea una pasta che, quando applicato sulla pelle, aiuta a ridurre l'infiammazione e gonfiore. Nella medicina ayurvedica, pasta di curcuma è spesso usato per pulire le ferite, ridurre l'infiammazione e promuovere la guarigione.

Evitare il gusto

Se il gusto della curcuma non è attraente, integratori alimentari offrono un altro metodo di aumento del consumo di curcuma per aiutare nella riduzione dell'infiammazione. Direttore di medicina integrativa presso Northern Westchester Hospital a New York, Dr. Minerva Santos, consiglia di 1.000 milligrammi di curcuma supplementi al giorno per i pazienti affetti da infiammazione delle articolazioni, mentre la University of Maryland Medical Center raccomanda 400 fino a 600 milligrammi tre volte al giorno. Curcuma supplementi sono disponibili in compresse o capsule.

Quando evitare

Mentre piccole quantità di curcuma in generale cucina sono considerati sicuri, le più grandi dosi possono comportare rischi per le persone con determinate condizioni mediche o che stanno assumendo determinati farmaci. Prima aggiunta di aumento dei quantitativi o curcuma alla vostra dieta o assunzione dietetica integratori, parlare con il vostro medico di eventuali possibili complicanze. Grandi quantità di curcuma può causare disturbi di stomaco e ulcere. Curcuma può causare un calo nei livelli di zucchero nel sangue quando assunto con farmaci per diabetici, nonché interferire con la coagulazione in pazienti che assumono warfarin o farmaci simili.

Avvertenze

  • Sempre consultare il vostro medico prima di iniziare qualsiasi supplementazione o reggimento dietetico per assicurarsi di che non avere nessuna condizione pre-esistente che possono essere aggravata dal vostro consumo di curcuma. Eccessiva assunzione di curcuma è stata associata con le complicazioni di parecchi farmaci e trattamenti.
  • Non applicare pasta curcuma sulla pelle rotta come questo può aumentare il rischio di infezioni.

Suggerimenti

  • È possibile utilizzare le spezie in polvere e non l'estratto supplementare, tuttavia, è Impossibile accertare l'importo totale del principio attivo, la curcumina, si sta consumando.