Effetti collaterali della chemioterapia sui chiodi

September 17

Effetti collaterali della chemioterapia sui chiodi

La chemioterapia è un trattamento che utilizza farmaci per distruggere, interrompere la diffusione o ritardare la crescita delle cellule tumorali. Due gruppi di farmaci chemioterapici causano cambiamenti alle unghie. Questi due gruppi includono i taxani e le antracicline. Tossicità diretta dei farmaci chemioterapici sulle unghie o le unghie dei piedi si dimostra responsabile di questo effetto collaterale. Le modifiche alle unghie sono reversibili una volta che il trattamento di chemioterapia è interrotto.

Scolorimento delle unghie

Secondo un articolo riportato in "Annals of Oncology", cinque rapporti di caso di cambiamenti di documento A. M. Minisini e colleghi nella pigmentazione delle unghie in pazienti che hanno ricevuto taxani. Melanonichia o l'oscuramento delle unghie è un effetto collaterale di taxani. Iperpigmentazione appare sparsi sulle unghie o a bande trasversali. Forma di bande trasversali a forma di croce. Melanonichia si verifica più comunemente nei pazienti con dark skinned di Fiera scuoiati pazienti. Citato sul sito Web, Chemocare.com, buia basi del chiodo è un effetto collaterale meno comune delle antracicline. Questo effetto collaterale si verifica entro due settimane dopo il trattamento ha cominciato.

Secondo HCP dal vivo, linee di Muehrcke sono un effetto collaterale delle antracicline. Le linee appaiono come strette bande trasversali bianche sulle unghie.

In un articolo in primo piano il "Southern Medical Journal", la relazione S. Chapman e la relazione di P.R. Cohen il occcurrence del leukonychia in tre casi di pazienti che hanno ricevuto la chemioterapia. Leuconichia è un disordine caratterizzato da una colorazione bianca delle unghie. Droghe tossiche della chemioterapia temporaneamente interferiscano con la crescita delle unghie. Una revisione della casistica e rapporti pubblicati isolato vincristine, ciclofosfoammide e doxorubicina come le droghe più probabile che questo effetto collaterale.

Distacco del chiodo

Gli esperti medici scrivendo per DermNet NZ elenchi onicolisi e onchomadesis come possibili effetti collaterali della chemioterapia. Onicolisi sono il distacco dell'unghia dal letto ungueale, o la pelle sotto l'unghia. Il chiodo inizia a scollarla nella parte superiore del chiodo e progredisce per tornare la cuticola. Questo effetto collaterale si verifica in particolare con il gruppo delle droghe di chemioterapia contenente taxani. Onchomadesis è la perdita dell'intera unghia.

Scanalature nelle unghie

DermNet NZ prevede lo sviluppo di linee di Beau nell'elenco degli effetti collaterali della chemioterapia. Le linee del Beau assomigliano a scanalature orizzontali, che compaiono sulle unghie. Risultano a causa di un'interruzione nella produzione di cheratina. Le unghie ed i toenails costituiti da cheratina, che è una proteina fibrosa.