Sintomi di osteomielite

January 11

L'osteomielite di termine medico si riferisce ad un'infezione dell'osso. Questi tipi di infezioni si verificano quando un'altra infezione raggiunge l'osso attraverso il sangue o quando un'infezione già esistente nel tessuto è vicino alla zona dell'osso. Se un osso diventa esposto a causa di traumi, come una pausa, può derivarne un'infezione. La Mayo Clinic afferma che la sua condizione di una volta-incurabile può essere trattata. La forma acuta di osteomielite di solito colpisce i bambini, mentre gli adulti possono soffrire di osteomielite cronica.

Febbre

Come con la maggior parte delle infezioni, osteomielite potrebbe farvi provare la febbre. Se la febbre non è connesso all'influenza o il raffreddore e si verifica improvvisamente, potrebbe essere un sintomo di osteomielite. Questo è un sintomo di entrambe le forme acute e croniche di osteomielite, secondo la Mayo Clinic.

Dolore

Osteomielite in entrambe le sue forme acute e croniche può causare anche voi di provare dolore e tenerezza. Ciò si verifica presso il sito dell'infezione. La forma acuta di osteomielite può durare meno di diversi mesi, mentre la forma cronica può continuare per mesi o anni. Dolore può essere associata con sia per la durata.

Letargia e irritabilità

Altri sintomi che possono verificarsi, specialmente con i bambini affetti da osteomielite acuta, includono letargia, in cui i bambini sembrano non desidera o essere in grado di muoversi o essere attivi nel loro modo normale. Essi inoltre possono diventare irritabile a causa della tenerezza o il dolore della zona interessata. Inoltre, i bambini potrebbero verificarsi rossore sulla pelle sopra l'osso infetto, una sensazione di calore ci, o della zona può diventare gonfi.

Drenaggio

Gli adulti potrebbero verificarsi gli stessi sintomi che fanno i bambini, così come altri. Gli adulti possono sentirsi una perdita di energia che si traduce in fatica che è cronica. Se una ferita è aperta vicino l'infezione ossea, la ferita potrebbe scaricarsi. La Mayo Clinic segnala che se l'osteomielite è nelle ossa profonde, come il bacino, della colonna vertebrale o fianchi, esso non può avere alcun sintomo evidente. Si può anche perdere l'osteomielite, perché se si presenta con o dopo una frattura ossea, il gonfiore e il dolore sembra essere venuta da quello piuttosto che dall'infezione.