Cosa si può fare per aiutare gli adolescenti di diventare tossicodipendenti?

July 13

Cosa si può fare per aiutare gli adolescenti di diventare tossicodipendenti?

Gli anni dell'adolescenza sono difficili che abbastanza senza la pressione tra pari molti adolescenti si sentono a sperimentare con droghe, alcol e tabacco. Droga, dipendenza da alcol e tabacco sono i più comuni problemi di salute mentale in adolescenza, secondo il partenariato in Drugfree.org. Ma essi non sono i viali soli adolescenti potrebbero utilizzare per sfuggire..--altre dipendenze possibili includono cibo, sesso, gioco d'azzardo e Internet. I genitori possono aiutare i ragazzi evitare queste rotte distruttive in un certo numero di modi solidale.

Formazione

Formazione è una delle migliori forme di prevenzione quando si tratta di dipendenza. Anche se potrebbero tentare di apparire mondana e sofisticati, molti adolescenti non sono pienamente consapevoli delle conseguenze negative di sperimentazione con le droghe, alcol e tabacco. E potrebbero non capire gli effetti di altre dipendenze, come binge eating o eliminare l'inceppo, sui loro corpi. I genitori svolgono un ruolo importante nell'educazione dei loro ragazzi circa questi effetti. Formazione può aiutare a eludere la voglia di sperimentare con i comportamenti di dipendenza in primo luogo. Conoscere i diversi tipi di droghe e farmaci da prescrizione che gli adolescenti potrebbero essere tentati di utilizzare. Genitori è possono scaricare una guida di informazioni di farmaco libero dalla Partnership presso Drugfree.org.

Modello di ruolo

Oltre alla formazione, i genitori possono aiutare gli adolescenti evitare dipendenze modellando i comportamenti positivi e scelte, secondo crescita adolescenziale, un'organizzazione di trattamento di dipendenza per gli adolescenti. In larga misura, gli adolescenti imparare osservando e imitando i genitori. Ad esempio, se mangia troppo, fumo, abuso di droghe o bere pesantemente davanti a tuo figlio, stai solo inviando un messaggio che è accettabile per impegnarsi in comportamenti autodistruttivi. Scegliere opzioni salutari quando possibile. Essere pronti a discutere il proprio precedente sperimentazione con droghe e alcol, secondo MayoClinic.com.

Regole

Stabilire regole chiare e conseguenze è una parte importante della prevenzione. Ma può essere difficile stabilire regole e conseguenze e ancora incoraggiare un ambiente favorevole, secondo Paula D. Riggs, professore associato presso il dipartimento di psichiatria presso l'Università del Colorado a Denver, in un articolo per progetto di dipendenza di HBO. Si desidera che il vostro bambino si senta che è sicuro di venire da voi con la verità. Impostare i parametri con il vostro teen per fargli sapere che cosa costituisce un comportamento accettabile. Ma anche fargli sapere che lui dovrebbe stare tranquillo che si avvicina con domande o problemi. Digli che non dovrebbe mai esitato a chiamare qualsiasi momento se si sente che lui è in un ambiente non sicuro.

Intervento precoce e di monitoraggio

Si può essere tentati di chiudere un occhio per i comportamenti di dipendenza, soprattutto nelle fasi iniziali. Non è mai est ad ammettere che il vostro bambino potrebbe avere un problema. Ma è fondamentale per riconoscere i segni premonitori della dipendenza, non appena si verificano così il vostro bambino può ottenere aiuto. E l'intervento precoce e il trattamento di disturbi che possono influenzare lo sviluppo di comportamenti di dipendenza, ad esempio disturbi di apprendimento, depressione e disordine di iperattività di deficit di attenzione, potrebbe anche contribuire a ridurre i rischi, secondo Riggs. Se siete preoccupati per la salute mentale di tuo figlio o il sospetto che lei potrebbe essere alle prese con una dipendenza, consultare un lavoratore qualificato salute mentale che si specializza in dipendenze adolescenziale.