Sintomi di neuropatia del plesso brachiale

February 20

Sintomi di neuropatia del plesso brachiale

Il plesso brachiale è una rete anatomica composta da cinque nervi spinali. Quattro di questi uscita midollo spinale attraverso la spina dorsale cervicale, che è la zona sotto il cranio e sopra le spalle, mentre uno esce attraverso la spina dorsale toracica, che sostiene la parte superiore del tronco. I nervi del plesso brachiale forniscono impulsi nervosi alla spalla, braccio, mano e diaframma. Lesioni ai nervi, anche chiamato neuropatia del plesso brachiale possono influenzare qualsiasi delle strutture che questo gruppo di nervo fornisce.

Intorpidimento

Il National Institutes of Health afferma che la plessopatia brachiale, o disfunzione del plesso brachiale, può causare intorpidimento si verificano nella spalla, braccio o mano. Questo può essere dovuto la ferita diretta ai nervi brachiale di queste aree, lo stretching lesioni, tumori che causano pressione sui nervi o danni da radioterapia.

Nei casi più gravi, può verificarsi la perdita completa della sensazione. Questa condizione può provocare le complicazioni quali lesioni ricorrenti sulla zona interessata che va inosservato grazie alla diminuita la rilevazione del dolore.

Sensazione anomala

Sensazioni anomale come formicolio o bruciore lungo le aree che sono fornite dai nervi del plesso brachiale, principalmente il braccio e la mano, potrebbero indicare la neuropatia, secondo il National Institutes of Health. Paresthesia è un termine medico utilizzato per indicare queste sensazioni, che sono a volte comunemente descritto come un "spilli e aghi" sensazione.

Debolezza

Rifornimento del nervo inadeguata ai muscoli del braccio e della mano può causare debolezza muscolare. La University of Maryland Medical Center elenca i modi in cui la neuropatia del plesso brachiale può manifestarsi come debolezza muscolare, come la diminuita capacità di sollevare il polso o estenderlo all'indietro.

Debolezza nelle mani è anche indicativo della neuropatia del plesso brachiale, anche se MayoClinic.com osserva che, in alcuni casi, l'individuo può essere in grado di utilizzare le dita ma non i muscoli del braccio. In casi di gravi o prolungati, può verificarsi la paralisi parziale o completa del braccio.

Sindrome di Horner

La University of Maryland Medical Center elenca la sindrome di Horner tra i possibili sintomi che possono manifestarsi in casi di neuropatia del plesso brachiale. Sindrome di Horner è rara. Esso deriva da un'interruzione dei segnali del nervo simpatico al viso e può essere causata da lesioni ai nervi del plesso brachiale. Sindrome di Horner si manifesta in sintomi come costrizione della pupilla dell'occhio, delle palpebre cadenti e mancanza di sudore sul lato della faccia che è interessata.