Tè allo zenzero per i reni

December 9

Tè allo zenzero per i reni

Zenzero, anche conosciuto come Zingiber officinale, è comunemente usato come spezia e come trattamento alternativo per una varietà di malattie. Tè a base di zenzero è promossa in negozi di alimentari di salute e su Internet per i suoi presunti benefici protettivi in salute del rene. Tuttavia, nessun umani studi medici attualmente esistano per verificare queste affermazioni. Pertanto, è possibile consultare un nefrologo per eventuali malattie del rene.

Malattia renale allo zenzero e alcol-correlati

Alcol danneggia i reni diminuendo la disponibilità di nutrienti vitali quali acido ascorbico ed enzimi compreso superossido dismutasi e la xantina ossidasi. Un articolo pubblicato nel numero di febbraio 2010 di "Indian Journal of Experimental Biology" studiato gli effetti dell'estratto di zenzero il danno renale indotto da alcool in ratti maschii. Dopo l'induzione di danno renale in animali da esperimento, i ricercatori hanno scoperto che 100 milligrammi di zenzero per chilogrammo di corpo peso giornaliero restaurato normale funzione renale. Lo studio ha concluso che lo zenzero possiedono composti antiossidanti benefiche nella funzione del rene.

Zingerone

Zingerone è un composto biologicamente attivo trovato nella radice di zenzero che ha dimostrato gli effetti anticancro. Uno studio pubblicato nel numero di giugno 2010 di "Gerontologia sperimentale" ha valutato gli effetti anticancro di zingerone nei reni inattivando un percorso molecolare infiammatorio. I ricercatori hanno studiato questa via di segnalazione nei reni dei ratti invecchiati ed abbiamo trovano che quel zingerone è stato efficace nel sopprimere le vie infiammatorie. Gli autori hanno concluso che il trattamento di zingerone può fornire protezione contro le malattie infiammatorie che coinvolgono i reni.

Danno ischemico del rene

L'ischemia è una condizione in cui il sangue flusso in inibito, come quello che si verifica dopo un attacco di cuore. Uno studio apparso nel numero di aprile 2004 di "Insufficienza renale" valutato gli effetti dell'estratto dello zenzero su ischemia renale in ratti. I ricercatori hanno indotto da ischemia nei ratti sperimentali, completati gli animali con un estratto acquoso di zenzero e rimosso i loro reni per testare per la funzione renale. Lo studio ha trovato che il completamento dietetico di zenzero ridotto significativamente il danno renale causato da ischemia artificiale inibendo l'attività antiossidante.

Chemioterapia

Farmaci anticancro possono causare danni ai reni attraverso l'induzione di stress ossidativo. I ricercatori hanno pubblicato un articolo nel numero di settembre 2008 di "Cibo e Chemical Toxicology" per valutare gli effetti protettivi di un estratto acquoso di zenzero su danni ai reni causati dalla chemioterapia utilizzando ratti sperimentali. I ricercatori hanno monitorato l'attività enzimatica rilevanti, come pure i livelli di creatina e urea per valutare la funzione del rene. Lo studio ha trovato che 200 milligrammi di Estratto di zenzero per chilogrammo di peso corporeo ha promosso le attività degli enzimi antiossidanti in funzione del rene.