Elenco di antidolorifici cominciando con ossi

November 30

Elenco di antidolorifici cominciando con ossi

Antidolorifici o analgesici sono farmaci essenziali per chi soffre di dolore. Molti tipi sono disponibili. Gli analgesici che iniziano con "ossi" sono ossicodone e ossimorfone. Essi appartengono a una classe di farmaci noti come oppioidi, o narcotici. Sono classificati come sostanze controllate dalla U.S. Food and Drug Administration a causa del loro alto potenziale di abuso. Entrambi sono prescritti da moderata a grave dolore.

Oxymorphone

Ossimorfone è il nome generico per i farmaci di marca Opana e Opana ER. È un analgesico narcotico sintetico utilizzato per trattare il dolore moderato e severo. Ossimorfone è disponibile in compresse di breve durata d'azione, compresse a rilascio prolungato e iniezione, secondo il libro "Palliative Care Consultant" di Phyllis Grauer, et al. Gli effetti indesiderati più comuni sono nausea, costipazione e la vertigine. Altri effetti collaterali includono vomito, prurito, mal di testa, stanchezza, respirazione lenta, sonnolenza e difficoltà a urinare. Le compresse a rilascio prolungato non devono essere masticate, schiacciate o rotte perché fuoriesce rapidamente una grande quantità di farmaco, che può essere fatale. Segni di sovradosaggio includono stupore o coma, pelle fredda e sudata, pupille ristrette e polso lento e respirazione. La morte può verificarsi arresto cardiaco o respiratorio.

Ossicodone

L'ossicodone è un analgesico narcotico semi-sintetico simile alla morfina, secondo Qualitest Pharmaceuticals. I marchi dei farmaci contenenti ossicodone negli Stati Uniti includono OxyContin, Roxicodone, Oxyfast, Dazidox, Eth-Oxydose, OxyIR e Percocet. OxyFast è una forma di liquida altamente concentrato di ossicodone, assunto per bocca, che allevia rapidamente il dolore. OxyContin è una compressa a rilascio prolungato ideato per rilasciarlo lentamente ossicodone oltre 12 ore, e deve mai essere masticato, schiacciato o rotto a causa di un rapido rilascio di farmaco che potrebbero essere fatale. Avvertenze per l'ossicodone includono il potenziale per depressione respiratoria e la pressione sanguigna bassa. Gli effetti indesiderati più comuni sono costipazione, nausea, vomito, vertigini, letargia e mal di testa.

Diversione di OxyContin

Overdose fatale molti sono derivato dall'abuso di antidolorifici narcotici a rilascio prolungato. OxyContin è il più comunemente abusato. Questi farmaci sono di solito prese dai pazienti da amici e familiari, secondo la FDA. Abuso di narcotici di rilascio prolungato comporta rischi unici a causa del rapido rilascio della droga compresse sono schiacciati e poi ingeriti, sniffati o iniettati. OxyContin e altri narcotici di rilascio prolungato sono molto efficaci per alleviare il dolore quando usato come diretto.

A causa di questo, nel 2010, la FDA ha votata giù una misura intesa a frenare abusi attraverso l'educazione obbligatoria medico, causa di preoccupazione per i medici opting out del programma a causa dei requisiti che richiede tempo. Dal momento che essi non sarebbero più essere autorizzato a prescrivere questi farmaci, vi era la preoccupazione che chi soffre di dolore sarebbero privati di un trattamento efficace. Nel tentativo di ridurre l'abuso, una nuova formula di OxyContin è stata sviluppata che non può essere masticato, schiacciato o rotto.