Quali sono i benefici del sale marino sui reni?

April 6

Quali sono i benefici del sale marino sui reni?

Il sale marino è più appena un additivo per i tuoi cibi preferiti. Se si soffre di calcoli renali o alta pressione sanguigna, l'American Dietetic Association suggerisce che sostituendo il sale da tavola con sale marino può migliorare la funzione del sistema digestivo, regolare il battito cardiaco e stimolare il tuo fegato. Sale marino è formata attraverso l'evaporazione dell'acqua di mare che permette di mantenere i suoi benefici sulla salute. Oltre a ridurre la pressione sanguigna e miglioramento della funzione del rene, i minerali non raffinati trovato in mare sale aiuto bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e rimuove l'acido in eccesso dal corpo, secondo l'American Council on Exercise.

Ipertensione di regolazione

L'ipertensione si verifica quando la pressione nei vasi sanguigni è troppo alta e spinge contro le pareti delle arterie, che causa una pressione eccessiva. Alta pressione sanguigna può portare a danni renali. L'American Dietetic Association suggerisce che usando il sale di mare al posto del sale da tavola può aiutare più basso e regolare il livello di pressione sanguigna. Questo può ridurre lo sforzo messo i reni.

Consumo eccessivo

Consumare troppo sale può aumentare la pressione sanguigna e il vostro corpo a trattenere liquidi. Tuttavia, l'American Dietetic Association suggerisce che consumano troppo poco può rivelarsi solo come dannoso. Il sale marino contiene minerali essenziali ed elettroliti che sono necessari per combattere le infezioni e permettere il nostro corpo di guarire velocemente.

Calcoli renali

Il sale marino contiene meno sodio di sale da tavola. L'American Dietetic Association suggerisce che cucinare o condimento alimentare con sale marino piuttosto che sale da tavola aiuta il corpo a passare renali esistenti e prevenire la formazione di nuovi. Anche se il sale marino è consigliato per chi soffre di calcoli renali, che consumano una quantità eccessiva di sale non è consigliate, secondo l'American Council on Exercise.

Un minor numero di additivi

Iodio, cloro e sodio, tutti trovati in sale da tavola, sono vitali per la promozione di una ghiandola tiroide sana. L'American Dietetic Association rileva che ulteriori prodotti chimici vengono aggiunti al sale da tavola durante il processo di raffinazione per sbiancare esso e impedirne l'aggregazione insieme. Questi additivi chimici possono ostacolare la funzione dei reni. Sale marino è un minerale naturale che non può essere riprodotti, secondo l'American Council on Exercise.