Quali sono i vantaggi di farina di soia?

July 31

Farina di soia è derivata dalla soia tostate a terra finemente in polvere. È una ricca fonte di proteine, così come ferro, vitamine del gruppo B e calcio, e si aggiunge una piacevole consistenza e sapore a una varietà di prodotti, secondo SoyFoods.com. Farina di soia è disponibile in forma di grasso con tutti i suoi oli naturali, o in una forma "sgrassata", da cui tutti gli oli sono rimosse durante la lavorazione. "Sgrassata" farina di soia fornisce una percentuale leggermente maggiore di proteine e di calcio. Entrambe le forme di farina di soia hanno benefici per la salute.

Riduce il rischio di malattie cardiache

Farina di soia può ridurre il rischio di malattie cardiache. Nel 1999, la FDA ha autorizzato il legame tra la proteina di soia e riduzione del rischio di malattia coronarica per essere utilizzato sulle etichette degli alimenti. La FDA ha concluso che tra cui la proteina di soia in una dieta povera di grassi saturi e colesterolo può ridurre il rischio di malattia coronarica abbassando i livelli di colesterolo del sangue.

Riduce i sintomi della menopausa

Le donne in menopausa possono beneficiare tra cui farina di soia nella loro dieta. Farina di soia può ridurre le vampate di calore, sudorazioni notturne, irritabilità e sbalzi d'umore con esperienza con la menopausa. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, studi clinici dimostrano che le donne in post-menopausa che mangiano quantità elevate di proteina di soia dietetica, o circa 20 a 60 g al giorno, avevano meno e meno intensi le vampate di calore e sudori notturni rispetto a quelli con una minore assunzione di soia. I risultati sono stati mescolati in alcuni studi. Tuttavia, utilizzando prodotti di soia con almeno 15 mg di genisteina, un isoflavone di soia al giorno dà i risultati più positivi.

Senza glutine

Farina di soia è senza glutine; Questo lo rende un ottimo sostituto per gli individui che sono sensibili al glutine. Secondo infermiere professionista Marcelle Pick, il glutine è la sostanza che conferisce elasticità alla pasta e rende la pasta e il pane gommoso. Sensibilità al glutine può causare sintomi che includono le ferite della bocca, nausea e vomito, indigestione, gonfiore, diarrea e affaticamento cronico. Farina di soia non dovrebbe causare questi disagi in individui sensibili al glutine.