Respirazione rapida nei neonati

February 11

Respirazione rapida nei neonati

Per i genitori di neonati, eventuali modifiche nel modello respiratorio di un bambino possono sembrare allarmante. Anche se molti bambini esperienza brevi episodi di respirazione rapida, una condizione clinicamente nota come tachipnea, questo sintomo è solo raramente un segno di un problema medico. Se avete dei dubbi per quanto riguarda la salute delle vie respiratorie del tuo bambino, consultare il suo pediatra. Una valutazione medica può escludere la possibilità di una malattia sottostante.

Definizione

I bambini naturalmente respirano più velocemente rispetto per i più piccoli, bambini e adulti. Secondo il National Institutes of Health, un neonato richiede in genere da 40 a 60 respiri al minuto. Se il vostro bambino respira con insistenza più di 60 volte al minuto, il suo pediatra può diagnosticare lui con tachipnea. Brevi episodi di tachipnea sono normali e in ultima analisi, innocuo per la maggior parte dei neonati.

Cause

Secondo il rinomato pediatra Dr. William Sears, respirazione rapida e ansimando sono estremamente comuni nei neonati. Come un bambino si adatta alla vita fuori dall'utero, il suo corpo si abituerà gradualmente ad un modello di respirazione confortevole. Sears afferma che, fino a quando il bambino è confortevole la maggior parte del tempo e non Mostra altri sintomi preoccupanti, respirazione rapida non è un motivo di preoccupazione. Alcuni problemi medici possono anche causare un bambino a respirare rapidamente, tra cui infezioni respiratorie e complicazioni da parto.

Tachipnea transitoria

Entro i primi due giorni di vita, alcuni bambini visualizzare i sintomi di una condizione medica conosciuta come tachipnea transitoria. Questa complicazione da parto si verifica quando un bambino non espelle tutto il fluido dai suoi polmoni dopo la nascita. Secondo il National Institutes of Health, respirazione rapida è il sintomo primario connesso con la tachipnea transitoria, anche se i bambini con questa condizione anche visualizzano altri sintomi compreso lo sbiadimento bluastro della pelle. Questa condizione è di solito diagnosticata poco dopo la nascita e generalmente self-si risolve entro 24 ore.

Sintomi di bandiera rossa

Anche se rapida respirazione stesso è raramente un segno di un problema, il Dr. Sears raccomanda che i genitori cercano di pronta assistenza medica ogni volta che il bambino mostra sintomi correlati "bandiera rossa". Secondo Sears, un bambino può avere polmonite se egli mostra la rapida, gravemente affannoso respiro senza tosse o dispnea. Questo sintomo di polmonite persiste per diverse ore e garantisce un'immediata valutazione medica. Il tuo bambino potrebbe essere necessario una valutazione medica anche se lui è sibilante, diventando pallido o ha un petto sfondato-in.

Bisogni speciali

Se il vostro bambino ha bisogni speciali, suo pediatra può raccomandare che voi cercate una valutazione medica durante gli episodi di respirazione rapida, specialmente se si notano altri sintomi preoccupanti. Ad esempio, i bambini con l'affezione polmonare, asma, fibrosi cistica o anomalie cromosomiche possono visualizzare respirazione rapida prima di avvertire un problema di salute più significativo. Il vostro pediatra può fornire la comprensione nella cura per il vostro bambino speciale-ha bisogno.