Caratteristiche di comportamento dell'autismo

October 21

Caratteristiche di comportamento dell'autismo

L'autismo è uno spettro di disturbi neuro-inerente allo sviluppo, che influenzano il comportamento, comunicazione, movimento e interazioni sociali. L'autismo può variare da lieve a grave ed è spesso trattata con modificazione del comportamento e formazione psicosociale. Secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo, fino a sei fuori ogni 1.000 bambini può essere diagnosticata con una qualche forma di autismo. Inoltre, i ragazzi sono quattro volte più probabili rispetto alle ragazze di avere l'autismo. I sintomi comportamentali dell'autismo possono variare dall'età, livello di gravità e del livello degli interventi già applicati. Uno dei tratti distintivi dell'autismo è alterato funzionamento sociale e sintomi comportamentali di un bambino possono dipendere notevolmente il suo livello di abilità sociali.

Movimenti irregolari e stereotipati

Bambini e adolescenti con autismo spesso visualizzano movimenti corporei stereotipati o irregolari. Possono essere completamente all'oscuro di questi movimenti e può impegnarsi in loro quando nervoso o turbato. Movimenti ripetitivi possono agire come un meccanismo di calmo per alcuni bambini con autismo, anche se i comportamenti possono creare ulteriore stigma sociale. Nel numero di gennaio 2010 del "Disability Studies Quarterly", Anne Donnellan e associati elencati diversi comportamenti irregolari e stereotipati comuni che si trovano comunemente in bambini con autismo. Questi comprendevano: toccando, smorfie, a dondolo, scrollare le spalle, copiando le azioni di altre persone, mano di sbattimento e strizzatura, incontrollabile danza gesti, spasmi, punta a piedi, saltellando e saltare. Alcuni di questi comportamenti potrebbe diventare evidente fin dall'età di 3, mentre altri comportamenti non possono manifestarsi fino alla pubertà.

Comportamento ossessivo-compulsivo

Bambini e adolescenti con autismo spesso diventano ossessionati con temi, oggetti e soggettive aree di interesse. Queste ossessioni spesso influiscono sul comportamento e possono sfociare in azioni compulsive. I bambini possono diventare fissati su determinati oggetti e come funzionano, portarli a parte più e più volte. Il testo rivisto della quarta edizione della "diagnostica e statistica manuale dei disturbi mentali" afferma che un criterio essenziale per l'autismo è una che comprende con uno o più stereotipato e limitato di modelli di interesse che è anormale o di intensità o di messa a fuoco. Questa intensità o concentrarsi su un oggetto o un tema possono venire a una fine, causando la formazione di un nuovo tema o oggetto di ossessione.

Rituale e Routine

I criteri diagnostici anche chiamano per aderenza apparentemente inflessibile a rituali e routine specifiche, non funzionale. I bambini con autismo possono avere un rituale di giochi insieme e specifico che coinvolge padroneggiare una competenza specifica o un giocattolo. Secondo Brighttots.com, una risorsa online, i bambini con autismo spesso impegnano in ossessioni e rituali come un modo per sentirsi a proprio agio all'interno dell'ambiente. Ciò può suggerire perché i bambini con autismo spesso diventano molto turbato quando un oggetto di ossessione è tolto o una routine quotidiana viene interrotta.

Capricci di temperamento

I bambini con autismo comunemente visualizzare capricci di temperamento e impegnano in comportamenti violenti o distruttivi. Secondo Dr. Sandy Enloe Sevier County educazione speciale, Tennessee, i bambini spesso impegnano in un comportamento impegnativo e ira a causa di vincoli ambientali, piuttosto che fuori malizia o natura vendicativa. Bambini possono ferire se stessi o gli altri o può diventare fisicamente incontrollabili e iniziare a tremare violentemente.

Comportamento oppositivo

Un bambino o un adolescente può anche iniziare a urlare ad alta voce e pongono notevoli difficoltà quando i genitori cercano di allontanarlo dall'ambiente. I bambini con autismo possono diventare oppositional quando si entra in un ambiente o una situazione che in sconosciuto a loro comprensione usuale. Ciò potrebbe comportare di estrema paura, ansia o rabbia. Genitori che sperimentano questo problema spesso possono allenare loro bambino prima del tempo sulle nuove esperienze e percorsi.