Vitamine per la schizofrenia

March 18

Vitamine per la schizofrenia

Circa 2,4 milioni di adulti negli Stati Uniti soffrono di schizofrenia la condizione psicologica, secondo l'Istituto nazionale di salute mentale. Le donne cominciano ad avere sintomi nel loro 20s e 30s iniziale, mentre gli uomini iniziano ad avere sintomi nella loro tarda adolescente anni nel loro 20s anticipate. Trattamenti tradizionali per la schizofrenia comprendono farmaci antipsicotici, anche se potete beneficiare di determinate vitamine, specialmente se hai una carenza. Prima di prendere delle vitamine per la schizofrenia, si rivolga al medico.

Acido folico

L'acido folico può aiutare con i sintomi di schizofrenia se hai una carenza della vitamina o se si hanno elevati livelli di omocisteina. L'omocisteina è un tipo di aminoacido presente nel sangue. Un articolo pubblicato nel 2008 da "Israele giornale di psichiatria e scienze relative" spiega che avere livelli elevati di omocisteina nel sangue aumenta il rischio per la depressione, difetti di nascita congeniti e psychitric problemi, e che alcuni pazienti di schizofrenia hanno questi livelli elevati. I pazienti schizofrenici hanno maggiori probabili di avere una carenza di acido folico, e che i supplementi quotidiani di 15 mg di acido folico ha avuto un miglioramento nei sintomi. In un articolo pubblicato nel 2006 da "Psichiatria biologica", i pazienti schizofrenici che avevano elevati livelli di omocisteina e ha preso 2 mg di acido folico con 400 mcg di vitamina B-12 e 25 mg di vitamina B-6 ha avuto un miglioramento. Consultare il proprio medico prima di assumere integratori di acido folico per la schizofrenia.

Vitamina B-6

Vitamina B-6 da solo può ridurre i sintomi di schizofrenia. 100 mg di vitamina B-6 al giorno può ridurre gli effetti collaterali del suo farmaco, così come i sintomi, e 50 mg di vitamina presa tre volte al giorno con antipsicotici per otto a 12 settimane può anche migliorare i sintomi. Parlate con il vostro medico se i supplementi della vitamina B-6 aiuterebbe i sintomi di schizofrenia.

Niacina

Niacina, o vitamina B-3, è un'altra vitamina di B che può aiutare con la schizofrenia. Hoffer spiega che pellagra, una condizione che risultati da una carenza grave di niacina, può causare psicotici sintomi che non è possibile distinguere dalla schizofrenia. In psichiatria di othomolecular, un campo in cui i medici trattano condizioni psicologiche con vitamine ed altre sostanze naturalmente presenti nel corpo, la niacina è la vitamina principale utilizzata nel trattamento della schizofrenia. Nelle prove iniziali di vitamina con schizofrenia, 3 g di niacina e una combinazione di 4 e 10 g di niacina, 50 mg di vitamina B-6 e 4 g di vitamina C hanno provocato tassi di recupero ad alta; Tuttavia, studi successivi potrebbero non replicare questi risultati. Poiché non esiste alcuna conclusione sull'efficacia della niacina per schizofrenia, parlate con il vostro medico prima di prendere la vitamina.

Vitamina C

I pazienti schizofrenici tendono ad avere una carenza in vitamina C o acido ascorbico, che possono derivare da una dieta povera. Supplemento di assunzione della vitamina C può aiutare con i sintomi. Fino a 6 g della vitamina può aiutare con i sintomi. Consultare il proprio medico prima di iniziare un regime di supplemento di vitamina C per la schizofrenia.