Quali sono i trattamenti per una frattura dell'anca?

October 12

Quali sono i trattamenti per una frattura dell'anca?

L'American Academy of Orthopaedic Surgeons definisce una frattura dell'anca come una pausa nel quarto superiore dell'osso della coscia. Circa il 90% delle fratture dell'anca si verificano tra gli adulti 65 anni o più, secondo il Centers for Disease Control and Prevention. Queste lesioni spesso portano a gravi problemi di salute, ridotta indipendenza e morte prematura. Alle cure mediche spesso aiuta a ridurre la probabilità di complicanze e aumenta la probabilità di un paziente di recupero.

Riposo a letto

Un medico ortopedico può scegliere di mettere un paziente il riposo a letto invece di un intervento chirurgico per una serie di motivi. Se il medico ritiene che la frattura stabile, essi possono sentire che l'anca ha una probabilità di guarigione senza intervento chirurgico e optare invece per il riposo a letto. Alcuni pazienti non possono essere sani abbastanza per subire l'anestesia e sono non candidati all'intervento chirurgico. I medici seguirà i pazienti durante il riposo a letto e prendere radiografie periodiche per visualizzare come l'anca è la guarigione. Se una frattura dell'anca improvvisamente diventa instabile, pazienti possono essere sottoposto ad intervento chirurgico. L'American Academy of Orthopaedic Surgeons spiega che i pazienti dovranno essere attentamente monitorati durante il riposo a letto per le complicazioni che si verificano spesso durante immobilizzazione tra cui piaghe da decubito, infezioni, coaguli di sangue, polmonite e malnutrizione.

Chirurgia

Il tipo di intervento chirurgico, che il chirurgo ortopedico utilizza per trattare le fratture dell'anca in gran parte dipende dove lungo l'anca frattura ha avuto luogo. Una frattura che si verifica al collo del femore deve spesso solo viti per tenere l'osso in posizione mentre si guarisce. Questa è detta una fissazione interna. Chirurghi ortopedici possono aggiungere chiodi di osso per aumentarne la stabilità. Quando una persona ha una frattura dell'anca intertrocanteriche attaccatura dei capelli il chirurgo spesso deve inserire una vite di metallo attraverso la frattura e allegarlo a un piatto che costeggia il femore. Questa piastra è tenuta in posizione con altre viti per aiutare a mantenere stabile l'osso. Le viti consentono i pezzi di osso comprimere come si guarisce, permettendo ai bordi per crescere insieme. Chirurghi eseguono la chirurgia dell'anca in anestesia generale in un ambiente ospedaliero. I pazienti spesso rimanere in ospedale per una settimana o meno, ma potrebbero essere necessario stare in un centro di riabilitazione prima di tornare a casa.

Farmaci

A seguito di una frattura dell'anca, i medici possono scegliere di mettere un paziente su farmaci noti come farmaci bifosfonati come ibandronato e zoledronato. Questi farmaci aiutano a costruire la densità ossea che può ridurre il rischio di future fratture dell'anca. Farmaci bifosfonati possono causare effetti collaterali quali nausea, dolore addominale e infiammazione esofagea. I pazienti che soffrono di gravi effetti collaterali possono beneficiare di un'infusione di una volta-annuale di acido zoledronico invece, secondo il MayoClinic.com.

Riabilitazione

I medici prescrivono riabilitazione dopo chirurgia dell'anca per aiutare accelerare il recupero e permettere ai pazienti di riconquistare il livello della funzione che avevano prima dell'intervento. I therapists fisici hanno spesso pazienti fino e muoversi con l'aiuto di un deambulatore entro 24 ore dalla chirurgia. MayoClinic.com spiega che i pazienti funzionerà con terapisti per migliorare forza e libertà di movimento. Sopra i prossimi mesi, pazienti funzionerà con sia fisico e terapisti occupazionali per contribuire a promuovere l'indipendenza nelle attività quotidiane come andare in bagno, fare il bagno e cucina. In alcuni casi, i pazienti possono avere bisogno un camminatore o sedia a rotelle per aiutare a riacquistare la mobilità.