Quali sono le cause di insufficienza cardiaca congestizia dopo chirurgia a cuore aperto?

May 25

Quali sono le cause di insufficienza cardiaca congestizia dopo chirurgia a cuore aperto?

Chirurgia a cuore aperto, noto anche come bypass coronarico innesto o CABG, Preferiti le vite di milioni di americani ogni anno. Non senza rischio, questa chirurgia di salvataggio può portare a complicanze post-chirurgiche ad esempio insufficienza cardiaca congestizia o CHF. CHF si verifica quando il cuore non più efficacemente può pompare il sangue e un pool o congestione, del sangue si verifica nei polmoni e le estremità.

Ischemia cronica

L'ischemia è il termine medico relative allo stato di ossigenazione in diminuzione che soffre di cuore prima, durante e dopo la chirurgia a cuore aperto. Dr. John Butterworth di Wake Forest University School of Medicine illustra la correlazione tra ischemia e salute coronaria, affermando che la mancanza di ossigeno è il framework per lo sviluppo di insufficienza cardiaca congestizia. Coloro che soffrono di anni di malattia dell'arteria coronaria e l'angina prima del loro intervento chirurgico al cuore hanno sofferto l'ischemia.

Flusso sanguigno coronario in diminuzione

Il cuore è posto in un stato congelato durante la chirurgia a cuore aperto. In genere, un perfusionista manterrà il flusso di sangue e ossigeno attraverso il resto del corpo con una macchina di bypass. Una volta completata l'innesto di esclusione di arteria coronaria, riprende il flusso di sangue attraverso i nuovi innesti coronarici, ma i primi giorni dopo l'intervento chirurgico sono inconsistenti. Secondo Dr. Butterworth, questo flusso sanguigno coronario in diminuzione durante la chirurgia a cuore aperto imposta il cuore per guasto nel periodo di recupero.

Pressione di impulso aumentato

Pressione di impulso è una misura numero che riflette la differenza tra pressione sanguigna sistolica e diastolica con un range di normalità da 30 a 40 mmhg. Una pressione di impulso aumentato prima del CABG è stato direttamente correlata a un rischio aumentato di 52 per cento di sviluppare chirurgia dell'alberino CHF. Quando una pressione di impulso aumentato viene visualizzata prima di intervento chirurgico, le azioni possono essere adottate per diminuire il rischio di CHF dopo chirurgia a cuore aperto.

Stile di vita pre-operatoria

Chirurgia coronarica corregge solo le arterie bloccate; non altera il lifestyle della chirurgia in fase uno. Se la malattia coronarica derivava da scelte di stile di vita come il fumo, povero mangiare scelte e uno stile di vita sedentario, queste abitudini possono continuare dopo chirurgia a cuore aperto. Quando eccessivo di grassi e sodio, così come nicotina e alcool uso Riprendi dopo la chirurgia, questa volontà è possibile predisporre il paziente post-chirurgico ad insufficienza cardiaca.