Cosa succede ai livelli nel sangue dello zucchero durante il digiuno?

August 17

Zucchero nel sangue

Livelli di zucchero nel sangue sono considerati essere normale se cadono tra 70 e 140 mg/dl. Tuttavia, se i livelli di glucosio nel siero inferiori a 70 mg/dl, ipoglicemia o poco zucchero nel sangue può verificarsi. Non mangiare a sufficienza è una causa comune di zucchero nel sangue. Una persona può avvertire sintomi quali fame, accelerazione del battito cardiaco, tremore, sudorazione e agitazione quando la glicemia scende troppo in basso. A seconda se la glicemia bassa è lieve o moderata, possono verificarsi anche mal di testa, confusione mentale e convulsioni. Ipoglicemia grave può portare a convulsioni, perdita di coscienza, coma, danni al cervello e persino la morte. In caso di digiuno a breve termine, dovrebbero salire i livelli di glucosio nel sangue dopo un pasto. Uno studio pubblicato in un'edizione 2005 di "Nutrizione clinica" ha concluso che il digiuno non è un modo sano per le persone a dieta. I ricercatori hanno trovato che i diabetici e gli individui in sovrappeso senza diabete ha avuto problemi con l'insulina e della glicemia dopo 60 ore di digiuno.

Glucosio

Il sistema digestivo è responsabile per abbattere il cibo in glucosio, che è fonte di energia primaria del corpo. Glucosio, poi viaggia nel sangue alle cellule in tutto il corpo. Questo provoca un aumento nei livelli di zucchero nel sangue. Il pancreas rilascia insulina per aiutare le cellule ad assorbire il glucosio per produrre energia. Per gli individui con il diabete di tipo 2 che sono resistenti all'insulino, le cellule non rispondono all'insulina come che dovrebbero. Glucosio in eccesso si accumula nel sangue conseguente livelli di zuccheri nel sangue. Ma quando una persona non mangia, il corpo finisce il carburante e livelli di zucchero nel sangue scendono. Al fine di mantenere stabili i livelli di glucosio nel sangue, è necessario mangiare diversi pasti tutto il giorno.

Glicogeno

Quando il corpo è in una condizione di digiuno, si basa su energia immagazzinata. Questa energia deriva dal glicogeno, proteine e tessuto adiposo. Glicogeno immagazzinato nei muscoli e nel fegato è utilizzato come necessario. Del glicogeno del fegato in grado di fornire qualsiasi delle cellule del corpo, ma glicogeno muscolare può essere utilizzato solo da parte delle cellule del muscolo in cui è memorizzato. Quando il corpo digiuna, vuota glicogeno utilizzando questa energia immagazzinata per alimentare l'attività normale del cervello e di altri sistemi del corpo. Semplicemente dormire di notte è una condizione di digiuno che utilizza la maggior parte del glicogeno nel fegato.