Benefici di mangiare noci

January 26

Benefici di mangiare noci

Le noci sono un piccolo, ma alimento nutrizionale che fornisce vitamine e minerali essenziali. Le noci sono anche una fonte eccellente di proteina che è più sana rispetto ad altre fonti di proteine quali le carni. Le noci possono essere mangiate da soli o mettere in pane o aggiunto ai cereali o farina d'avena.

Fibra

Tutte le noci contengono fibre, tra cui le noci. Secondo National Nutrient Database dell'USDA, 1 tazza di noci tritate contiene 7,8 g di fibra. Uomini adulti dovrebbero consumare 30 a 38 g di fibra al giorno. Le donne adulte dovrebbero consumare 21 a 25 g di fibra al giorno. Fibra aiuta a mantenere più completo poiché richiede più tempo per digerire e può aiutare a prevenire il diabete. Le noci possono essere aggiunti alla farina d'avena, gettate in insalate o cotto nel pane o altri prodotti da forno.

Vitamina E

Una tazza di noci tritate contengono 0,82 mg di vitamina E. uomini e donne adulti età superiore ai 19 anni dovrebbero consumare 15 mg di vitamina E al giorno. La vitamina E è responsabile per la funzione immune, aiuta a prevenire la cataratta, può aiutare a prevenire alcuni tipi di cancro ed è legata ad una diminuzione negli attacchi di cuore. Vitamina E è stata utilizzata anche come parte di un regime di trattamento nel cancro, malattie cardiovascolari, diabete e demenza.

Acidi grassi Omega-3

Acidi grassi Omega-3 sono grassi sani che possono essere trovati in tutti i tipi di frutta secca, tra cui le noci. Acidi grassi Omega-3 sono considerati essere un nutriente essenziale, dal momento che gli esseri umani devono ottenere questa sostanza nutriente da fonti alimentari. Acidi grassi Omega-3 può contribuire a ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache, artrite e il cancro. Acido grasso Omega-3 è responsabile per la funzione del cervello sano e aiutare il feto di una donna incinta sviluppare visione sana e un sistema nervoso sano. Una carenza in acidi grassi omega-3 può causare pelle secca, scarsa memoria, depressione e affaticamento.